Bimbi mai nati. Una nuova area nei cimiteri di Villa San Giovanni

Bimbi mai nati, il nome dell'emendamento proposto dal consigliere comunale di Villa San Giovanni, l'Ing. Imbesi, una modifica parziale, integrativa, sulla proposta di deliberazione del nuovo regolamento cimiteriale e polizia mortuaria presentata dall'assessore Caminiti ed approvata dal Consiglio comunale il 26 aprile 2021. Un emendamento molto importante, essenziale, ma ancora da definire. Bimbi mai nati, il nome della nuova area nei due cimiteri del territorio comunale, un'ulteriore modifica che dovrebbe anche sostituire la dicitura e il nome dell'area, “prodotti abortivi” che, il Consiglio comunale, votera' probabilmente nella prossima seduta ad integrazione del suddetto regolamento.

Bimbi mai nati. Una nuova area nei cimiteri di Villa San Giovanni
I Particolari
Il consigliere Imbesi spiega al Consiglio il suo emendamento, in particolare evidenzia che, non esiste nel regolamento cimiteriale e polizia mortuaria presentato dall'assessore Caminiti una specifica area per la sepoltura dei Bimbi mai Nati, dei bambini che muoiono prima che vedano la luce. Seppellirli in un'area speciale del cimitero, come in altri Comuni d'Italia, un giardino per gli Angeli.
Dare dignita' al dolore di tutte le famiglie che, a volte, vivono silenziosamente questo indimenticabile trauma.

Video correlato