Buoni spesa, Co.Sa.Vi. - Esposto in Procura

Il Co.Sa.Vi, Comitato per la salute e vivibilità' nel Comune di Villa San Giovanni, con finalità di solidarietà, supporto sociale e civile, in data 5 maggio 2020 inviava una nota di accertamento indirizzata al Prefetto di Reggio Calabria per aver notizie  sulla distribuzione dei Buoni Spesa da parte del Settore Politiche Sociali del Comune di Villa San Giovanni.

Buoni spesa, Co.Sa.Vi. - Esposto in Procura

Il Capo Gabinetto della Prefettura di Reggio Calabria rispondeva in data 19 giugno 2020 con nota prot. 0062683 facendo riferimento alla lettera inviata dal Comitato Co.Sa.Vi. in data 5 maggio 2020:
a tal proposito, il Comune di Villa San Giovanni, interessato da quest’Ufficio sulla questione segnalata con la nota anzidetta, ha comunicato quanto segue.
La procedura di erogazione dei buoni spesa é stata avviata dall’Ente il 02/04/2020.
Al termine dell’istruttoria, in data17/04/2020,é stata adottata la determina di approvazione della graduatoria, recante i beneficiari e gli esclusi.
Poiché l’Avviso pubblico prevedeva la riapertura dei termini per i buoni spesa, qualora non fossero state esaurite le risorse assegnate al Comune, la procedura é stata riaperta dal 23 al 29 aprile u.s. In data 14 maggio é stata adottata la determina di approvazione della nuova graduatoria. La consegna dei buoni spesa é avvenuta tramite distribuzione porta a porta con mezzi e personale comunale per concludersi una prima volta il 21aprile u.s., e, successivamente, in data 26 maggio u.s. Il Comune ha comunicato, inoltre, che non sono pervenute richieste di riesame da parte degli esclusi ai buoni spesa.

Successivamente la Responsabile dell'area Servizi Sociali Avv. Maria Grazia Papasidero con determina n.388 del 06/07/2020 approvava lo schema di un nuovo Avviso pubblico: È indetto l’AVVISO PUBBLICO PER L’EROGAZIONE DI MISURE DI SOSTEGNO E SOLIDARIETÀ IN FAVORE DI NUCLEI FAMILIARI IN DIFFICOLTÀ, ANCHE TEMPORANEA, DOVUTA ALL’EMERGENZA SANITARIA DA COVID-19 DI CUI ALLA D.G.R. 44/2020 E D.D. N.6049 del 03/06/2020.
Ai fini del presente Avviso, si intendevano principalmente per generi alimentari e di prima necessità: i beni alimentari, i prodotti per l’igiene personale e per l’igiene della casa, prodotti farmaceutici, farmaci e parafarmaci.
Il contributo concesso per mezzo del buono spesa doveva esser erogato tramite una tantum ed il relativo importo determinato secondo delle modalità. L’importo era aumentato di €. 50,00 in caso di presenza di un minore 0-3 anni. La cittadinanza per accedere all’erogazione delle “Misure di Solidarietà Calabria” per il sostegno a nuclei familiari in difficoltà, anche temporanea, dovuta all’emergenza da Covid-19, doveva presentare un'ultima istanza entro il 30 novembre 2020.

Considerato che il Comune di Villa San Giovanni ha ricevuto un contributo straordinario pari ad € 64.788,06 per i buoni spesa finalizzato a sostenere i cittadini che, a causa dell’Emergenza coronavirus, si trovano in difficoltà economica e non riescono a provvedere alla spesa alimentare per sé e/o per il proprio nucleo familiare. 
In data 28 gennaio 2021, il Co.Sa.Vi. inoltrava un esposto alla Procura ed alla Prefettura di Reggio Calabria evidenziando il ritardo inaccettabile dell'ultima tranche dei suddetti "Buoni Spesa". Infatti, dalle svariate segnalazioni di tanti cittadini inoltrate al presidente Citrea Giancarlo del Comitato Co.Sa.Vi. che, ancora in data 23 febbraio, dopo circa 90 giorni, non avevano ricevuto nessuna risposta alle innumerevoli domande inoltrate entro il 30 novembre 2020 nonostante siano fondi urgenti per il sostegno a nuclei familiari in difficoltà.

In data 24 febbraio 2021 il Comitato Co.Sa.Vi. inviava un'ulteriore nota alla Sindaco ff, al Segretario generale ed al Consiglio comunale di Villa San Giovanni, affinchè si verifichi subito quale siano le reali problematiche ostative per terminare la procedura e dare il giusto indirizzo politico ai dirigenti sia in termini di obiettivi che in termini di tempi.

Rammenta infine Citrea , presidente del Co.Sa.Vi., agli esponenti di maggiornanza e minoranza che, la macchina amministrativa deve essere trasparente, efficace, efficiente e dare le giuste risposte ai cittadini Villesi in tempi brevi!

Per ulteriori news clicca qui