Buoni spesa. Rateizzazione delle sanzioni

Il Comune di Villa San Giovanni - Settore Politiche Sociali è competente all'irrogazione delle sanzioni amministrative pecuniarie derivanti dalla violazione delle norme in materia di erogazione buoni spesa a favore di soggetti in condizione di bisogno a seguito dell’emergenza da diffusione da Covid-19, previste a seguito dell’Ordinanza del Dipartimento della Protezione Civile n. 658 del 29.03.2021.

Buoni spesa. Rateizzazione delle sanzioni
Considerato che ai sensi dell’art. 18 della legge 689/81, qualora l'Autorità competente, ritenga fondato l'accertamento, determina, con ordinanza motivata, la somma dovuta per la violazione e ne ingiunge il pagamento, insieme con le spese, all'autore della violazione ed alle persone che vi sono obbligate solidalmente.


Visto che sono pervenuti a partire dal 04.02.2021 verbali di contravvenzione/accertamento (art. 13-14 L. 24.04.1981, n. 689) emessi a carico di destinatari vari da parte della Guardia di Finanza - compagnia di Villa San Giovanni - che, entro i termini stabiliti per legge sono pervenute richieste di rateizzazione dell’importo derivante dalle violazioni accertate.

L’art. 26 della legge 689/1981 secondo cui “L'autorità giudiziaria o amministrativa che ha applicato la sanzione pecuniaria può disporre, su richiesta dell'interessato che si trovi in condizioni economiche disagiate, che la sanzione medesima venga pagata in rate mensili da tre a trenta. Ciascuna rata non può essere inferiore a euro 15. In ogni momento il debito può essere estinto mediante un unico pagamento.
Decorso inutilmente, anche per una sola rata, il termine fissato dall'autorità giudiziaria o amministrativa, l'obbligato è tenuto al pagamento del residuo ammontare della sanzione in un'unica soluzione”.

Dato atto che tale misura si rende necessaria affinché gli interessati che si trovino in condizioni economiche disagiate, tali da non poter far fronte al pagamento della sanzione in un’unica soluzione, anche a causa della rilevanza dell'importo, ovvero quando potrebbero avere gravi ripercussioni per la propria attività imprenditoriale, lavorativa e/o sulla situazione familiare, possano richiedere la rateizzazione delle sanzioni amministrative comminate dal Settore Politiche Sociali del comune di Villa San Giovanni mediante Ordinanza di Ingiunzione. ovvero dell’importo della sentenza di rigetto del ricorso in opposizione, presentato ai sensi dell'art. 22della legge n. 689/1981.
Buoni spesa. Rateizzazione delle sanzioni.
Il Settore Politiche Sociali con Determina n.22 del 26-03-2021 stabilisce quale criterio univoco per tutti i richiedenti che l’importo per la rateizzazione delle sanzioni ammonta ad € 100,00 mensili sino alla concorrenza della somma dovuta.

Modulistica

Modulo rateizzazione

Modulo pagamento rateizzazione dichiarazione sostitutiva