Concessioni "Molo Sottoflutto" 2021 Villa San Giovanni. Ecco come partecipare al bando

Il Comune di Villa San Giovanni, titolare delle funzioni amministrative inerenti al rilascio delle Concessioni Demaniali Marittime (di seguito denominate C.D.M.) con finalità turistico ricreative, ai sensi dell’art. 4 comma 1 della legge Regione Calabria n. 17 del 2005, intende assegnare concessioni demaniali marittime a carattere stagionale,


per la sola stagione balneare 2021 (periodo 1° Maggio –31 Ottobre 2021), nelle località e per i lotti e le aree più avanti indicati e rappresentati in apposita planimetria, in conformità alle disposizioni in materia attualmente vigenti e nel rispetto dei principi ispiratori del sistema comunitario, più precisamente:

Lotto A: Specchio acqueo Interno al molo sottoflutto di mq 9.945,00 , come meglio indicato in planimetria allegata (tav.A), nonché area a terra (ciglio banchina) di mq 400 per servizi indispensabili (a garanzia delle corrette manovre di alaggio e varo, di ormeggio ed ai fini della sicurezza dell’utenza che accede alle imbarcazioni), mq 100,00 per allestimento strutture amovibili e 1.000,00 mq per area da destinare a parcheggio.

Lotto B:Specchio acqueo interno al molo sottoflutto di mq 16.000,00, come meglio indicato in planimetria allegata (tav.A), nonché area a terra ( ciglio banchina) di mq 448 (a garanzia delle corrette manovre di alaggio e varo, di ormeggio ed ai fini della sicurezza dell’utenza che accede alle imbarcazioni)per servizi indispensabili, mq 200,00 per allestimento strutture amovibili e 1.200,00 mq per area da destinare a parcheggio per servizi indispensabili (a garanzia delle corrette manovre di alaggio e varo, di ormeggio ed ai fini della sicurezza dell’utenza che accede alle imbarcazioni), mq 100,00 per allestimento strutture amovibili e 1.000,00 mq per area da destinare a parcheggio.

Lotto B: Specchio acqueo interno al molo sottoflutto di mq 16.000,00, come meglio indicato in planimetria allegata (tav.A), nonché area a terra ( ciglio banchina) di mq 448 (a garanzia delle corrette manovre di alaggio e varo, di ormeggio ed ai fini della sicurezza dell’utenza che accede alle imbarcazioni)per servizi indispensabili, mq 200,00 per allestimento strutture amovibili e 1.200,00 mq per area da destinare a parcheggio. La gara per l’affidamento delle concessioni demaniali marittime di cui al presente Avviso Pubblico rimane esclusa dall’applicabilità del Codice degli Appalti, in quanto la procedura di cui al Presente Avviso Pubblico non ha ad oggetto l’affidamento di lavori pubblici, servizi o forniture, ma riguarda l’assentimento di concessioni per l’uso di aree demaniali marittime e dunque non un rapporto contrattuale “passivo”, ma un rapporto contrattuale “attivo” per la P.A. che percepisce il relativo canone di concessione. Resta per l’assegnatario il diritto di rinuncia ed in tal caso si assegnerà il lotto previo scorrimento della graduatoria. In caso di mancata partecipazione di concorrenti per uno dei due lotti, potranno essere entrambi assegnati allo stesso operatore economico, se ne fa richiesta.

1.AMMINISTRAZIONE CONCEDENTE
Città di Villa San Giovanni – Settore Patrimonio, SUAP, Pianificazione Territoriale –Via Marconi, 107 89018 Villa San Giovanni (RC)
Contatti Tel. 0965/702714 – 0965/702705

PEC: protocollo.villasg@asmepec.it
Sito ufficiale: http://www.comune.villasangiovanni.rc.it/

2.RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
Il Responsabile del Procedimento è il Responsabile del Settore Patrimonio, SUAP, Pianificazione Territoriale della Città di Villa San Giovanni.

3.OGGETTO E DURATA
Le aree oggetto della concessione, risultano quelle sopra elencate e meglio rappresentate nella planimetria allegata al presente avviso. Le concessioni demaniali marittime avranno durata relativa alla stagione balneare 2021, Periodo 1° Maggio – 31 Ottobre 2021.Le concessioni avranno come oggetto, per l’intera durata:
L’occupazione e la gestione delle aree demaniali per come sopra descritte, secondo il rispetto di quanto previsto dalla normativa regionale, nazionale e comunale vigente;
Lo svolgimento dei servizi necessari al funzionamento delle aree in oggetto, per come precisamente riportato nel disciplinare prestazionale che costituisce parte integrante e sostanziale del presente bando. Si precisa che il titolo concessorio rilasciato non potrà essere rinnovato automaticamente. La tipologia delle nuove concessioni demaniali marittime a carattere stagionale eventualmente assentite al presente Avviso, non pregiudica la futura attività di programmazione e pianificazione del Comune per l’utilizzo del Demanio marittimo, anche ai fini della realizzazione di opere pubbliche, né determina il diritto d’insistenza sul lotto demaniale concesso da parte del concessionario.

Allegati
Per l'avviso pubblico clicca qui

Per l'allegato B clicca qui

Per l'allegato C clicca qui

Per l'allegato D clicca qui

Per l'allegato D1 clicca qui

Per l'allegato E clicca qui

Per l'allegato F clicca qui

Per il capitolato clicca qui 

Per l'estratto clicca qui

Google News Per le nostre ultime notizie da Google NewsSEGUICI