Servizio trasporto alunni anno 2019-2020, moduli richiesta e tariffe scuolabus - Comune di Villa San Giovanni

Si informa l'utenza che la Giunta Comunale di Villa San Giovanni, con Delibera n. 105 del 25-06-2013, ha adottato il disciplinare del servizio trasporto scolastico, invece, con le Delibere n.37 e n.38 del 03-07-2018 ha approvato le relative fasce e tariffe. Per cui, gli uffici comunali preposti, stanno programmando, anche per l'anno scolastico 2019/2020 il Servizio Trasporto Scolastico a favore degli alunni delle scuole dell'obbligo residenti in questo Comune che frequentano le suddette scuole del territorio comunale, ai sensi dell'art. 2 del disciplinare del servizio in questione che sono in regola con i pagamenti precedenti.
I genitori degli alunni che intendono usufruire del servizio dovranno presentare la relativa richiesta all'Uffcio Protocollo sito in Via Nazionale 625, su appositi moduli da ritirare presso l'Ufficio Pubblica Istruzione sito in Via Nazionale (Palazzo municipale), in orario di apertura al pubblico o scaricabili dal sito web: www.comune.villasangjovanni.rc.it.
Le modalità di trasporto, i criteri di accesso al beneficio, le modalità di erogazione e di utilizzo del servizio, nonché, la contribuzione al costo dello stesso, sono regolamentati dal Disciplinare d'uso, per come approvato dalla sopra richiamata delibera della Giunta Comunale e potrà essere visionato presso L'ufficio preposto.


L'istanza deve essere corredata dalla seguente documentazione:
1: Attestazione ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) relativa ai redditi dell'anno 2018 (scad. ISEE 15-01-2020).Tale attestazione, viene rilasciata gratuitamente dai Centri autorizzati di Assistenza Fiscale (C.A.F.);
2: Ricevuta del versamento della tassa d'iscrizione di € 10,00;
3: Fotocopia di un documento d'identità del richiedente;
4: Una fotografia dell'alunno (solo se è la 1A iscrizione al servizio)
Saranno prese in considerazione solo le richieste complete degli allegati.
Gli alunni saranno prelevati alle fermate prestabilite e trasportati secondo gli itinerari predisposti dall'ufficio, al ritorno, gli stessi, saranno consegnati ad un adulto presente alla fermata nell'orario stabilito, salvo diversa apposita dichiarazione (modello B), da rendere all'ufficio relativamente all'autonomia dell'alunno di raggiungere la propria abitazione dalla fermata dello scuolabus. Tale dichiarazione solleva l'Ente da ogni situazione di pericolo in cui l'alunno dovesse incorrere. L' Amministrazione Comunale si riserva la facoltà di stabilire eventuali punti di raccolta. Non saranno ammesse le variazioni del punto di fermata diverso dal domicilio indicato nella richiesta di inclusione nella graduatoria per l'uso degli scuolabus, salvo GRAVI MOTIVI che saranno valutati dall'Ufficio P.I.

Sono esentati dalla presentazione dell'attestazione ISEE, i richiedenti il cui reddito ISEE è superiore ad € 7.001,00 e sull'istanza devono scrivere "Fascia A" e sottofirmarla.
La contribuzione da parte dell'Utenza al costo del servizio e l'istituzione della tassa d'iscrizione sono regolamentate dalle delibere della Giunta Comunale n 37 e n.11038 del 03-07-2018. Il versamento della quota annua è riferita alle seguenti fasce di reddito della famiglia:

L'entità della contribuzione è forfettaria e non rimborsabile e dovrà essere versata prima dell'avvio del servizio, pena l'esclusione dello stesso, con le seguenti modalità di pagamento:
versamento sull' apposito conto corrente postale n. 12508891 intestato al Comune di Villa San Giovanni — Servizio di Tesoreria — entro la data stabilita dal Settore preposto con indicazione della causale "Versamento del contributo per servizio di scuolabus a.s. 2019/2020 per l'alunno_________ scuola_________".
E' prevista una riduzione del 50% per il secondo figlio, appartenente allo stesso nucleo familiare fruitore del servizio, nelle famiglie il cui reddito I.S.E.r: e a Euro 7.001,00 (fasce B e C).
Pertanto, ai fini della predisposizione del piano annuale del servizio trasporto alunni, si invita l'utenza interessata a ritirare i moduli di richiesta presso l'Uffcio preposto o scaricarli dal sito web e a presentarli corredati dalla prevista documentazione all'Ufficio Protocollo del Comune sito in Via Nazionale, entro la data del 14-08-2019.
Le domande pervenute fuori termine e comunque oltre la programmazione dell'itinerario, verranno accolte esclusivamente dopo l'avvio del servizio e compatibilmente con la disponibilità dei posti, nel rispetto della tabella oraria predisposta e dell'itinerario stesso.
Per i moduli richiesta e tariffe, Mod. A e Mod. B clicca qui