Ulteriori spese per i lavori di completamento del “Porticciolo di Villa San Giovanni”

Con  l’Ordinanza  19  Giugno  2003,  n.3296 (G.U.27 Giugno  2003, n.147), il Presidente  del Consiglio  dei  Ministri  nominava  il  Prefetto  di  Reggio  Calabria  Commissario  delegato  per l’attuazione  delle  opere  e  degli  interventi  urgenti  ed  indifferibili  finalizzati  a  fronteggiare l’emergenza  nella  città  di Villa  San  Giovanni  in  relazione    ai  problemi  di  traffico  determinati dall’attraversamento del  centro  cittadino da parte dei mezzi pesanti;
Che,  nell’ambito  di  tali  interventi  straordinari,  il  Commissario  bandiva  pubblico  incanto  per l’aggiudicazione dei lavori di costruzione del molo di sottoflutto di protezione degli approdi nel Comune di Villa S. Giovanni e relativi banchinamenti, nonché delle opere di dragaggio necessarie per conferire agibilità alla struttura portuale.


La relativa gara veniva aggiudicata, giusto verbale 24 novembre 2004 rep. n.2569, all’A.T.I. S.I.L.E.M. S.r.l. (capogruppo) – Arena S.r.l.(di seguito “Impresa”),con la consegna dei lavori avvenuta in data 28 marzo 2005 ed il contratto veniva sottoscritto il 31 marzo 2005 (rep. n. 5837);

Vista  l’ordinanza  del  Dipartimento  della  Protezione  civile  della  Presidenza  del Consiglio  dei Ministri  19 giugno  2013  n.6096,  con  la  quale,  il  Comune  di  Villa  San  Giovanni  veniva  individuato  quale  Amministrazione  competente  al  coordinamento  delle  attività  necessarie  al completamento  degli  interventi  da  eseguirsi  nel  contesto  di  criticità  in  atto  nel  territorio  del medesimo  Comune in relazione all’attraversamento del contesto urbano da parte dei mezzi pesanti” –reiterando le domande già avanzate dall’Avvocatura erariale;

Vista la Deliberazione di Giunta comunale n.15 del 18/08/2017 con la quale avveniva la presa d’atto della  transazione, che definisce ogni contenzioso, condivisa  dalle  parti  e  sottoscritta  in  data 11  del mese di Agosto 2017 tra la Dott.ssa. Maria Grazia Richichi, nella  qualità  di Sindaco  f.f.  pro tempore  del  Comune di Villa San Giovanni e l’Arch. Arena, nella  qualità di legale rappresentante pro tempore di S.I.L.E.M. S.r.l. che agisce quale capogruppo mandataria dell’A.T.I. costituita con Arena Fortunato S.r.l.;

Vista la propria determinazione N. 794 del 29.08.2017 con la quale si prende atto  della delibera G.C. n.15 del 18.08.2017 e con la quale si approva il quadro economico per il completamento dei lavori di costruzione del molo di sottoflutto di protezione degli approdi e relativi banchinamenti;

Vista la propria determinazione N. 1344 del 15.12.2017 con la quale si approvano gli atti relativi al I SAL(stato avanzamento lavori)  e  si  liquidava la  fattura  N.2017.04.E del 14.12.2017, per € 474.692,64, inviata dalla Impresa S.I.L.E.M. S.R.L., al netto di € 131.238,98 per accantonamento somme relativi agli atti di pignoramento della Ditta ARENA Fortunato SRL;

Visto  il  Decreto  del  Commissario  Prefettizio  in  data  15.12.2017  con  il  quale  si  disponeva  il pagamento alla ditta SILEM srl della somma di € 474.692,64;

Visto l’atto di pignoramento notificato dall’Avv. Scimoni  in  data  05.10.2017 ed acquisito al protocollo del Comune al N. 25387;

Vista l’Ordinanza cron.1154/2019 – Rep. N.140/19 E.M. emessa gal  G.E.  in  data  23.04.2019, con la quale veniva assegnata in pagamento al creditore MERIDIANA COSTRUZIONI GENERALI SRL,  la somma di €22.992,28;

Vista la nota inviata dall’Avv. Scimoni in data 04.06.2019, acquisita  al Protocollo  del  Comune in pari data al N. 17656, riepilogativa degli importi da corrispondere a favore della MERIDIANA COSTRUZIONI GENERALI SRL, a seguito dell’Ordinanza sopra citata, comprensiva delle spese di giudizio anch’esse da liquidare alla stessa per € 1.398,89.

Tutto quanto sopra premesso e considerato, dato atto che il CIG riguardante la pratica è il seguente: 7316334DCD;
Dato atto che, la presente  determina è  stata  proposta  dal  Responsabile  del  Servizio  5°- Geom. Trunfio,

Il Responsabile del Settore Tecnico Urbanistico
Determina

di liquidare alla MERIDIANA COSTRUZIONI GENERALI SRL, la somma complessiva di € 24.385,67.

Testo estratto dalla Determinazione - Numero atto 622 - Data documento 10/06/2019
Oggetto: LAVORI DI COMPLETAMENTO COSTRUZIONE DEL MOLO DI SOTTOFLUTTO DI PROTEZIONE DEGLI APPRODI NEL COMUNE DI VILLA SAN GIOVANNI E RELATIVI BANCHINAMENTI.LIQUIDAZIONE SOMME ALLA MERIDIANA COSTRUZIONI GENERALI SRL PER PROCEDURA ESECUTIVA. ORDINANZA DI ASSEGNAZIONE CRON. 1154/19 del Comune di Villa San Giovanni.