Ecco le Ditte a cui sono state assegnate le aree demaniali del litorale costiero della manifestazione d'interesse nel Comune di Villa San Giovanni

Assegnazioni della Manifestazione di interesse per l'affidamento in concessione a carattere stagionale di aree demaniali marittime sul litorale di Villa San Giovanni per finalità turistiche ricreative per la stagione balneare 2019


Il giorno 11 Giugno 2019 - Ore 15,00
LA COMMISSIONE Dl GARA
nominata dal Capo Settore Tecnico con determinazione n. 601 in data 05.06.2019 è composta dai signori:
1.Dott.ssa CANALE Donatella - Presidente;
2.Dott.ssa SALZONE Maria Vincenza - Componente;
3.Geom. MESSINA Rocco — Componente;
4.Geom. TRUNFIO Giancarlo — Componente.

Svolge le funzioni di segretario verbalizzante il Geom. Trunfio Giancarlo.
La Commissione, previo avviso pubblico del Presidente Prot. N.18158 del 10.06.2019, si è riunita il giorno 11 Giugno 2019, alle ore 15,20, presso la Sala Consiliare ubicata nel Palazzo Municipale, per dare inizio alla procedura per l'affidamento in concessione di lotti aree demaniali nel Comune di Villa San Giovanni.
Si da altresì atto della presenza di pubblico.

PREMESSO
-che in data 15.05.2019 Prot. N. 15031 è stato pubblicato un avviso di manifestazione di interesse pubblicato sul sito del Comune finalizzato all'individuazione degli operatori economici interessati alle concessioni di lotti per come individuati nell'avviso suddetto;
-Il Presidente legge il verbale della Commissione N.1 in data 07.06.2019 — seduta riservata, e illustra il metodo di attribuzione dei punteggi che la stessa Commissione dovrà assegnare a ciascun concorrente per l'offerta tecnica ed economica.

La Commissione procede alla verifica dei N.17 plichi pervenuti, che sono tutti sigillati per come richiesto nell'avviso pubblico e dopo averli controfirmati in segno di accettazione inizia ad aprire gli stessi determinandosi come segue:
-Plico N. 1 inviato dalla Ditta MARINE SERVICE di CARACCIOLO Francesco Prot. N. 17422 del 03.06.2019. Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N. 2 buste sigillate denominate "1" e "2".

Procede all'apertura della busta "1" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 2 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.

-Plico N. 2 inviato dalla Ditta Pirrotta Prot. N. 17434 del 03.06.2019.
Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N. 2 buste sigillate denominate "1" e "2".
Procede all'apertura della busta "1" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 11 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.

-Plico N. 3 inviato dalla Ditta BOCCACCIO 2 di SOTTILARO.
Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N.2 buste sigillate denominate "1" e "2". Procede all'apertura della busta "1" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 14 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.

-Plico N. 4 inviato dalla Ditta MARINA DELLO STRETTO S.r.l. Prot. N. 17517 del 04.06.2019.
Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N. 2 buste denominate Lotto 1 e Lotto 2.
Per meglio identificare i due plichi la Commissione li denomina 4 A e 4 B.
Procede all'apertura della busta "4 A" che a sua volta contiene N. 2 buste contraddistinte da "1" e "2".
Procede all'apertura della busta N. 1 - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 1 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.
Procede all'apertura della busta " 4 B" che a sua volta contiene N. 2 buste contraddistinte da "1" e "2".

Procede all'apertura della busta N.1 - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 2 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.

-Plico N. 5 inviato dalla Ditta LEGA NAVALE ITALIANA Prot. N. 17532 del 04.06.2019.
Dall'apertura dei plico si constata che sono presenti nello stesso N. 2 buste sigillate denominate "1" e "2". Procede all'apertura della busta "1" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 1 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.

-Plico N. 6 inviato dalla Ditta ANTICO FARO di SANTAGATI Osvaldo Prot. N. 17540 del 04.06.2019.
Il Plico è contrassegnato con la dicitura "Busta 1" . La Commissione constata che la stessa Ditta ha inviato altro plico debitamente protocollato al N. 17542 del 04.06.2019 contrassegnato con la dicitura "Busta 2", che viene contraddistinto dal numero progressivo Plico 7. La Commissione si determina nell'accettare la richiesta da parte della Ditta ANTICO FARO essendo una Manifestazione di interesse tendente alla massima partecipazione di tutti quanti.
Procede all'apertura della busta "I" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 7 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.

-Plico N. 8 inviato dalla Ditta AVIO MARINE SERVICE SRL Uninominale Prot N. 17543 del 04.06.2019.
Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N. 2 buste sigillate denominate "1" e "2".
Procede all'apertura della busta "I" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 1 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.

-Plico N. 9 inviato dalla Ditta LE TRE MERAVIGLIE SRLS Prot. N. 17545 del 04.06.2019.
Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N. 2 buste sigillate denominate "1" e "2". Procede all'apertura della busta "1" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 9 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.

-Plico N. 10 inviato dalla Ditta IACHINO Filippo Prot. N. 17560 del 04.06.2019.
Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N. 2 buste sigillate denominate "1" e "2".
Procede all'apertura della busta "1" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 2 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.

-Plico N. 11 inviato dalla Ditta PASSIONAUTICA di DONATO Roberto e SCICCHITANO Marianna S.A.S. Prot. N. 17563 del 04.06.2019.
Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N. 2 buste sigillate denominate "1" e "2".
Procede all'apertura della busta "1" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 8 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.

-Plico N. 12 inviato dalla Ditta MEGNA Giovanni Prot. N. 17564 del 04.06.2019.
Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N. 2 buste sigillate denominate "1" e "2".
Procede all'apertura della busta "I" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 5 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.

-Plico N. 13 inviato dalla Ditta SERGI Maria Prot. N. 17566 del 04.06.2019.
Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N. 2 buste sigillate denominate "1" e "2".
Procede all'apertura della busta "1" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 6 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.

-Plico N. 14 inviato dalla Ditta EL CHIRINGUITO SRL Prot. N. 17570 del 04.06.2019.
Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N. 2 buste sigillate denominate "1" e "2".
Procede all'apertura della busta "1" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 16 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.

-Plico N. 15 inviato dalla Ditta G.M.G. S.R.L. Prot. N. 17568 del 04.06.2019.
Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N. 2 buste sigillate denominate "1" e "2".
Procede all'apertura della busta "1" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 4 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.

-Plico N. 16 inviato dalla Ditta EL PUERTO di MEDURI Demetrio Prot. N. 17569 del 04.06.2019.
Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N. 2 buste sigillate denominate "1" e "2".
Procede all'apertura della busta "1" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 3 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.

-Plico N. 17 inviato dalla Ditta DROMMI Maurizio Prot. N. 17578 del 04.06.2019.
Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N. 2 buste sigillate denominate "1" e "2".
Procede all'apertura della busta "1" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 17 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.

La Commissione riassume tutto quanto sopra e prende atto, comunicando a tutti i presenti le seguenti risultanze:
Per il lotto N. 1 hanno manifestato interesse le seguenti Ditte:
I)MARINA DELLO STRETTO S.r.l;
2)LEGA NAVALE ITALIANA;
3) AVIO MARINE SERVICE SRL Uninominale.
Per il lotto N. 2 hanno manifestato interesse le seguenti Ditte:
1)MARINE SERVICE di CARACCIOLO Francesco;
2) MARINA DELLO STRETTO S.r.l;
3)IACHlNO Filippo.
Per il lotto N. 3 ha manifestato interesse la Ditta EL PUERTO di MEDURI Demetrio.
Per il lotto N. 4 ha manifestato interesse la Ditta G.M.G. S.R.L.
Per il lotto N. 5 ha manifestato interesse la Ditta MEGNA Giovanni.
Per il lotto N. 6 ha manifestato interesse la Ditta SERGI Maria.
Per il lotto N. 7 ha manifestato interesse la Ditta ANTICO FARO di SANTAGATI Osvaldo.
Per il lotto N. 8 ha manifestato interesse la Ditta PASSIONAUTICA di DONATO Roberto e SCICCHITANO Marianna S.A.S.
Per il lotto N. 9 ha manifestato interesse la Ditta LE TRE MERAVIGLIE SRLS.
Per il lotto N. 16 ha manifestato interesse la Ditta EL CHIRINGUITO SRL.
Per il lotto N. 17 ha manifestato interesse la Ditta DROMMI Maurizio.

Verbale 2
Previo avviso del Presidente Prot. N. 18579 del 13.06.2019 si è riunita il giorno 13.06.2019 alle ore 15,00 per continuare le operazioni per l'affidamento delle concessioni di lotti di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.
La presente seduta, in forma riservata, si svolge presso i locali del Settore Economico-
Finanziario e prevede la valutazione dell'offerta tecnica con conseguente assegnazione del punteggio delle offerte per i lotti 1 e 2.
Prima di esaminare le offerte delle ditte, Il Presidente fa notare che nel verbale 1— seduta riservata —è stato riportato al Punto 3 d) — Piano Tecnico-Economico -, erroneamente, il punteggio di 15 invece di 30 per come stabilito dalla Commissione nella determinazione dei punteggi da assegnare. Pertanto trattandosi di mero errore di trascrizione La Commissione prende atto di quanto sopra e corregge materialmente il punteggio riportato nel verbale 1 e quindi i punti massimi da attribuire al Piano TecnicoEconomico sono 30. La Commissione a questo punto decide di iniziare ad esaminare le offerte tecniche dei plichi pervenuti in ordine cronologico di acquisizione al Protocollo del Comune per l'assegnazione dei lotti 1 e 2. Per come indicato nel verbale 2 - seduta pubblica — hanno manifestato interesse presentando offerta le seguenti Ditte: LOTTO 1— MARINA DELLO STRETTO S.r.l.;
LEGA NAVALE ITALIANA;
AVIO MARINE SERVICE SRL UNINOMINALE. LOTTO 2 — MARINE SERVICE DI CARACCIOLO Francesco; MARINA DELLO STRETTO S.r.l.;
IACHINO Filippo.
PLICO N. 1— Prot. N. 17422 del 03.06.2019 — presentato dalla Ditta MARINE SERVICE di CARACCIOLO Francesco.
Si procede alla valutazione dell'offerta tecnica presentata dalla stessa Ditta. Si fa presente che la Ditta MARINE SERVICE di CARACCIOLO Francesco ha presentato la propria offerta per la concessione del Lotto N. 2.
Procede all'apertura della busta "1" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 2 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.
Plico N. 2 inviato dalla Ditta PIRROTTA Angiolina Prot. N. 17434 del 03.06.2019. Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N.2 buste sigillate denominate "1" e "2". Procede all'apertura della busta "1" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 11 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata. -Plico N. 3 inviato dalla Ditta BOCCACCIO 2 di SOTTILARO Rocco & F.lli Snc Prot. N.17515 del 04.06.2019.
Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N. 2 buste sigillate denominate "1" e "2". Procede all'apertura della busta "1" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 14 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.
Plico N. 4 inviato dalla Ditta MARINA DELLO STRETTO S.r.l. Prot. N. 17517 del 04.06.2019. Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N. 2 buste denominate Lotto 1 e Lotto 2. Per meglio identificare i due plichi la Commissione li denomina 4 A e 4 B. Procede all'apertura della busta "4 A" che a sua volta contiene N. 2 buste contraddistinte da "1" e "2". Procede all'apertura della busta N. 1 - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 1 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata. Procede all'apertura della busta " 4 B" che a sua volta contiene N. 2 buste contraddistinte da "1" e "2". Procede all'apertura della busta N. 1 - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 2 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata. -Plico N. 5 inviato dalla Ditta LEGA NAVALE ITALIANA Prot. N. 17532 del 04.06.2019. Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N. 2 buste sigillate denominate "1" e "2". Procede all'apertura della busta "1" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 1 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.
Plico N. 6 inviato dalla Ditta ANTICO FARO di SANTAGATI Osvaldo Prot. N. 17540 del 04.06.2019. Il Plico è contrassegnato con la dicitura "Busta 1" . La Commissione constata che la stessa Ditta ha inviato altro plico — debitamente protocollato al N. 17542 del 04.06.2019 contrassegnato con la dicitura "Busta 2", che viene contraddistinto dal numero progressivo Plico 7. La Commissione si determina nell'accettare la richiesta da parte della Ditta ANTICO FARO essendo una Manifestazione di interesse tendente alla massima partecipazione di tutti quanti. Procede all'apertura della busta "1" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 7 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.
Plico N. 8 inviato dalla Ditta AVIO MARINE SERVICE SRL Uninominale Prot. N. 17543 del 04.06.2019. Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N. 2 buste sigillate denominate "1" e "2". Procede all'apertura della busta "1" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 1 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.
Plico N. 9 inviato dalla Ditta LE TRE MERAVIGLIE SRLS Prot. N. 17545 del 04.06.2019. Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N. 2 buste sigillate denominate "1" e "2". Procede all'apertura della busta "1" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 9 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.
Plico N. 10 inviato dalla Ditta IACHINO Filippo Prot. N. 17560 del 04.06.2019. Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N. 2 buste sigillate denominate "1" e "2". Procede all'apertura della busta "1" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 2 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.
Plico N. 11 inviato dalla Ditta PASSIONAUTICA di DONATO Roberto e SCICCHITANO Marianna S.A.S. Prot. N. 17563 del 04.06.2019. Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N. 2 buste sigillate denominate "1" e "2". Procede all'apertura della busta "1" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 8 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.
Plico N. 12 inviato dalla Ditta MEGNA Giovanni Prot. N. 17564 del 04.06.2019.
Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N. 2 buste sigillate denominate "1" e "2". Procede all'apertura della busta "1" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 5 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.
Plico N. 13 inviato dalla Ditta SERGI Maria Prot. N. 17566 del 04.06.2019. Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N. 2 buste sigillate denominate "1" e "2". Procede all'apertura della busta "1" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 6 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.
Plico N. 14 inviato dalla Ditta EL CHIRINGUITO SRL Prot. N. 17570 del 04.06.2019. Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N. 2 buste sigillate denominate "1" e "2". Procede all'apertura della busta "1" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 16 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.
Plico N. 15 inviato dalla Ditta G.M.G. S.R.L. Prot. N. 17568 del 04.06.2019. Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N. 2 buste sigillate denominate "1" e "2". Procede all'apertura della busta "1" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 4 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.
Plico N. 16 inviato dalla Ditta EL PUERTO di MEDURI Demetrio Prot. N. 17569 del 04.06.2019. Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N. 2 buste sigillate denominate "1" e "2". Procede all'apertura della busta "1" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 3 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata.
Plico N. 17 inviato dalla Ditta DROMMI Maurizio Prot. N. 17578 del 04.06.2019. Dall'apertura del plico si constata che sono presenti nello stesso N. 2 buste sigillate denominate "1" e "2". Procede all'apertura della busta "1" - documentazione amministrativa - e dopo aver controllato i documenti in essa contenuti ammette alla successiva fase la Ditta evidenziando che la stessa ha dichiarato di concorrere per il lotto 17 di cui alla manifestazione di interesse in oggetto indicata. La Commissione riassume tutto quanto sopra e prende atto, comunicando a tutti i presenti le seguenti risultanze:
Per il lotto N. 1 hanno manifestato interesse le seguenti Ditte:
1)MARINA DELLO STRETTO S.r.l;
2)LEGA NAVALE ITALIANA;
3) AVIO MARINE SERVICE SRL Uninominale.
Per il lotto N. 2 hanno manifestato interesse le seguenti Ditte:
1)MARINE SERVICE di CARACCIOLO Francesco;
2) MARINA DELLO STRETTO S.r.1;
3)IACHINO Filippo.
Per il lotto N. 3 ha manifestato interesse la Ditta EL PUERTO di MEDURI Demetrio.
Per il lotto N. 4 ha manifestato interesse la Ditta G.M.G. S.R.L. Per il lotto N. 5 ha manifestato interesse la Ditta MEGNA Giovanni.
Per il lotto N. 6 ha manifestato interesse la Ditta SERGI Maria. Per il lotto N. 7 ha manifestato interesse la Ditta ANTICO FARO di SANTAGATI Osvaldo.
Per il lotto N. 8 ha manifestato interesse la Ditta PASSIONAUTICA di DONATO Roberto e SCICCHITANO Marianna S.A.S. Per il lotto N. 9 ha manifestato interesse la Ditta LE TRE MERAVIGLIE SRLS. Per il lotto N. 16 ha manifestato interesse la Ditta EL CHIRINGUITO SRL. Per il lotto N. 17 ha manifestato interesse la Ditta DROMMI Maurizio. Alle ore 18,10 La Commissione dichiara chiusa la presente seduta e rinvia la successiva in seduta riservata per l'attribuzione dei punteggi riguardanti l'offerta tecnica.

Verbale 3
Conseguente assegnazione del punteggio delle offerte per i lotti 1 e 2.
Prima di esaminare le offerte delle ditte, Il Presidente fa notare che nel verbale
1— seduta riservata — è stato riportato al Punto 3 d) — Piano Tecnico-Economico -, erroneamente, il punteggio di 15 invece di 30 per come stabilito dalla Commissione nella determinazione dei punteggi da assegnare. Pertanto trattandosi di mero errore di trascrizione La Commissione prende atto di quanto sopra e corregge materialmente il punteggio riportato nel verbale 1 e quindi i punti massimi da attribuire al Piano TecnicoEconomico sono 30. La Commissione a questo punto decide di iniziare ad esaminare le offerte tecniche dei plichi pervenuti in ordine cronologico di acquisizione al Protocollo del Comune per l'assegnazione dei lotti 1 e 2. Per come indicato nel verbale 2 - seduta pubblica — hanno manifestato interesse presentando offerta le seguenti Ditte: LOTTO 1— MARINA DELLO STRETTO S.r.l.;
LEGA NAVALE ITALIANA; AVIO MARINE SERVICE SRL UNINOMINALE. LOTTO 2 — MARINE SERVICE DI CARACCIOLO Francesco;
MARINA DELLO STRETTO S.r.l.; IACHINO Filippo.

PLICO N. 1— Prot. N. 17422 del 03.06.2019 — presentato dalla Ditta MARINE SERVICE di CARACCIOLO Francesco. Si procede alla valutazione dell'offerta tecnica presentata dalla stessa Ditta. Si fa presente che la Ditta MARINE SERVICE di CARACCIOLO Francesco ha presentato la propria offerta per la concessione del Lotto N. 2.
La Commissione data lettura di quanto contenuto nell'offerta tecnica della suddetta Ditta, dopo attenta valutazione, assegna il punteggio totale di 54 distribuito così come segue:
1)Impianto e I' uso di attrezzature non fisse e di facile amovibilità — punti 7; 2)Servizi offerti per attività balneari intesi come servizi offerti ai clienti — punti 17;
3)Piano Tecnico Economico — punti 30. Detto piano prevede una riserva di posti barca da assegnare ai residenti villesi non inferiore al 40% con tariffe ridotte, rispetto a quelle ordinarie stabilite dalla Ditta, in misura non inferiore al 20%. Inoltre il piano prevede un livello occupazionale di N.3 unità oltre al titolare.

PLICO N. 4 — Prot. N. 17517 del 04.06.2019 — presentato dalla Ditta MARINA DELLO STRETTO S.r.l. Si procede alla valutazione dell'offerta tecnica presentata dalla stessa Ditta e contenuta nel plico denominato dalla Commissione "4 A". La Ditta MARINA ,DELLO STRETTO S.r.l. ha presentato tale offerta per la concessione del Lotto N. 1.

La Commissione data lettura di quanto contenuto nell'offerta tecnica della suddetta Ditta, dopo attenta valutazione, assegna il punteggio totale di 69 distribuito così come segue: 1) Impianto e I' uso di attrezzature non fisse e di facile amovibilità — punti 9;
2)Servizi offerti per attività balneari intesi come servizi offerti ai clienti — punti 20;
3)Piano Tecnico Economico — punti 40. Detto piano prevede una riserva di posti barca da assegnare ai residenti villesi non inferiore al 60% con tariffe ridotte, rispetto a quelle ordinarie stabilite dalla Ditta, in misura non inferiore al 25%. Inoltre il piano prevede un livello occupazionale di N. 6 unità. Si procede poi ad esaminare l'offerta tecnica presentata dalla stessa Ditta e contenuta nel plico denominato dalla Commissione "4 B". La proposta presentata dalla Ditta riguarda la concessione del Lotto N. 2.

La Commissione data lettura di quanto contenuto nell'offerta tecnica della suddetta Ditta, dopo attenta valutazione, assegna il punteggio totale di 69 distribuito così come segue:
1)Impianto e I' uso di attrezzature non fisse e di facile amovibilità — punti 9;
2)Servizi offerti per attività balneari intesi come servizi offerti ai clienti — punti 20;
3)Piano Tecnico Economico — punti 40. Detto piano prevede una riserva di posti barca da assegnare ai residenti villesi non inferiore al 60% con tariffe ridotte, rispetto a quelle ordinarie stabilite dalla Ditta, in misura non inferiore al 25%. Inoltre il piano prevede un livello occupazionale di N. 9 unità.

PLICO N. 5 — Prot. N. 17532 del 04.06.2019 — presentato dalla Ditta LEGA NAVALE ITALIANA. Si procede alla valutazione dell'offerta tecnica presentata dalla stessa Ditta. Si fa presente che la Ditta LEGA NAVALE ITALIANA ha presentato la propria offerta per la concessione del Lotto N. 1.
La Commissione data lettura di quanto contenuto nell'offerta tecnica della suddetta Ditta, dopo attenta valutazione, assegna il punteggio totale di 41 distribuito così come segue:
1) Impianto e I' uso di attrezzature non fisse e di facile amovibilità — punti 6; 2)Servizi offerti per attività balneari intesi come servizi offerti ai clienti — punti 10;
3)Piano Tecnico Economico — punti 25. Detto piano prevede una riserva di posti barca da assegnare ai residenti villesi non inferiore al 40% con tariffe ridotte, rispetto a quelle ordinarie stabilite dalla Ditta, in misura non inferiore al 20%.
Inoltre il piano non prevede alcun livello occupazionale. Alle ore 18,15 la Commissione dichiara chiusa la presente seduta.

La Commissione data lettura di quanto contenuto nell'offerta tecnica della suddetta Ditta, dopo attenta valutazione, assegna il punteggio totale di 54 distribuito così come segue: 1)Impianto e I' uso di attrezzature non fisse e di facile amovibilità — punti 7;
2)Servizi offerti per attività balneari intesi come servizi offerti ai clienti — punti 17;
3)Piano Tecnico Economico — punti 30. Detto piano prevede una riserva di posti barca da assegnare ai residenti villesi non inferiore al 40% con tariffe ridotte, rispetto a quelle ordinarie stabilite dalla Ditta, in misura non inferiore al 20%. Inoltre il piano prevede un livello occupazionale di N. 3 unità oltre al titolare.
PLICO N. 4 — Prot. N. 17517 del 04.06.2019 — presentato dalla Ditta MARINA DELLO STRETTO S.r.l. Si procede alla valutazione dell'offerta tecnica presentata dalla stessa Ditta e contenuta nel plico denominato dalla Commissione "4 A".
La Ditta MARINA ,DELLO STRETTO S.r.l. ha presentato tale offerta per la concessione del Lotto N. 1. La Commissione data lettura di quanto contenuto nell'offerta tecnica della suddetta Ditta, dopo attenta valutazione, assegna il punteggio totale di 69 distribuito così come segue:
1) Impianto e l'uso di attrezzature non fisse e di facile amovibilità — punti 9;
2)Servizi offerti per attività balneari intesi come servizi offerti ai clienti — punti 20;
3)Piano Tecnico Economico — punti 40. Detto piano prevede una riserva di posti barca da assegnare ai residenti villesi non inferiore al 60% con tariffe ridotte, rispetto a quelle ordinarie stabilite dalla Ditta, in misura non inferiore al 25%. Inoltre il piano prevede un livello occupazionale di N. 6 unità. Si procede poi ad esaminare l'offerta tecnica presentata dalla stessa Ditta e contenuta nel plico denominato dalla Commissione "4 B". La proposta presentata dalla Ditta riguarda la concessione del Lotto N. 2.

La Commissione data lettura di quanto contenuto nell'offerta tecnica della suddetta Ditta, dopo attenta valutazione, assegna il punteggio totale di 69 distribuito così come segue: 1)Impianto e I' uso di attrezzature non fisse e di facile amovibilità — punti 9;
2)Servizi offerti per attività balneari intesi come servizi offerti ai clienti — punti 20;
3)Piano Tecnico Economico — punti 40. Detto piano prevede una riserva di posti barca da assegnare ai residenti villesi non inferiore al 60% con tariffe ridotte, rispetto a quelle ordinarie stabilite dalla Ditta, in misura non inferiore al 25%. Inoltre il piano prevede un livello occupazionale di N. 9 unità.

PLICO N. 5 — Prot. N. 17532 del 04.06.2019 — presentato dalla Ditta LEGA NAVALE ITALIANA. Si procede alla valutazione dell'offerta tecnica presentata dalla stessa Ditta. Si fa presente che la Ditta LEGA NAVALE ITALIANA ha presentato la propria offerta per la concessione del Lotto N. 1.
La Commissione data lettura di quanto contenuto nell'offerta tecnica della suddetta Ditta, dopo attenta valutazione, assegna il punteggio totale di 41 distribuito così come segue: 1) Impianto e I' uso di attrezzature non fisse e di facile amovibilità — punti 6;
2)Servizi offerti per attività balneari intesi come servizi offerti ai clienti — punti 10;
3)Piano Tecnico Economico — punti 25. Detto piano prevede una riserva di posti barca da assegnare ai residenti villesi non inferiore al 40% con tariffe ridotte, rispetto a quelle ordinarie stabilite dalla Ditta, in misura non inferiore al 20%. Inoltre il piano non prevede alcun livello occupazionale. Alle ore 18,15 la Commissione dichiara chiusa la presente seduta.

Verbale 4
Prima di esaminare le offerte delle ditte, La COMMISSIONE prende atto della nota inviata dalla Ditta MARINA DELLO STRETTO S.r.l., datata 13.06.2019 ed acquisita al Protocollo del Comune al N. 18706 del 14.06.2019 con la quale si evidenzia che il punteggio complessivo riportato nel verbale 1, punto 3, è pari a 30 invece di 45. Si fa presente che La Commissione, nel precedente verbale 3, aveva preso atto dell'errore di battitura del punteggio indicato ed aveva già provveduto a rettificare quanto stabilito al Punto 3 d). La Commissione prosegue pertanto alla valutazione delle altre offerte tecniche secondo quanto stabilito nel verbale 3.

PLICO N. 8 — Prot. N. 17543 del 04.06.2019 — presentato dalla Ditta AVIO MARINE SERVICE SRL Uninominale. Si procede alla valutazione dell'offerta tecnica presentata dalla stessa Ditta. Si fa presente che la Ditta AVIO MARINE SERVICE SRL Uninominale ha presentato la propria offerta per la concessione del Lotto N. 1. La Commissione data lettura di quanto contenuto nell'offerta tecnica della suddetta Ditta, dopo attenta valutazione, assegna il punteggio totale di 25 distribuito così come segue:
1)Impianto e L'uso di attrezzature non fisse e di facile amovibilità — punti 5;
2)Servizi offerti per attività balneari intesi come servizi offerti ai clienti — punti 5;
3)Piano Tecnico Economico — punti 15. Detto piano prevede una riserva di posti barca da assegnare ai residenti villesi non inferiore al 40% con tariffe ridotte, rispetto a quelle ordinarie stabilite dalla Ditta, in misura non inferiore al 20%. Inoltre il piano non prevede alcun livello occupazionale.
PLICO N. 10 — Prot. N. 17560 del 04.06.2019 — presentato dalla Ditta IACHINO Filippo. Si procede alla valutazione dell'offerta tecnica presentata dalla stessa Ditta. Si fa presente che la Ditta IACHINO Filippo ha presentato la propria offerta per la concessione del Lotto
N. 2. La Commissione data lettura di quanto contenuto nell'offerta tecnica della suddetta Ditta, dopo attenta valutazione, assegna il punteggio totale di 27 distribuito così come segue: 1) Impianto e I 'uso di attrezzature non fisse e di facile amovibilità — punti 2; 2)Servizi offerti per attività balneari intesi come servizi offerti ai clienti — punti 10; 3)Piano Tecnico Economico — punti 15. Detto piano prevede una riserva di posti barca da assegnare ai residenti villesi non inferiore al 40% con tariffe ridotte, rispetto a quelle ordinarie stabilite dalla Ditta, in misura non inferiore al 30%. Inoltre il piano prevede un livello occupazionale di N. 6 unità. Alle ore 13,50 la Commissione dichiara chiusa la presente seduta

Verbale 5
Si è riunita il giorno 20.06.2019 alle ore 15,00
per continuare le operazioni per l'affidamento delle concessioni di lotti di cui alla manifestazione di
interesse in oggetto indicata. La presente seduta, in forma riservata, si svolge presso i locali del Settore
Economico-Finanziario e prevede la continuazione delle operazioni di cui al verbale 4.
La Commissione prosegue pertanto alla valutazione delle altre offerte tecniche secondo quanto stabilito nel
verbale 3.

PLICO N. 2 — Prot. N. 17434 del 03.06.2019 — presentato dalla Ditta PIRROTTA Angiolina. Si procede alla valutazione dell'offerta tecnica presentata dalla stessa Ditta. Si fa presente che la Ditta PIRROTTA Angiolina ha presentato la propria offerta per la concessione del Lotto N. 11. La Commissione data lettura di quanto contenuto nell'offerta tecnica della suddetta Ditta, dopo attenta valutazione, assegna il punteggio totale di 50 distribuito così come segue: 1)lmpianto e I 'uso di attrezzature non fisse e di facile amovibilità — punti 10; 2)Servizi offerti per attività balneari intesi come servizi offerti ai clienti — punti 0; 3)Piano Tecnico Economico — punti 40. Detto piano prevede N. 4 assunzioni Fulltime.

PLICO N. 3 — Prot. N. 17515 del 04.06.2019 — presentato dalla Ditta BOCCACCIO 2 di SOTTILARO Rocco & F.11i Snc. Si procede alla valutazione dell'offerta tecnica presentata dalla stessa Ditta. Si fa presente che la Ditta BOCCACCIO 2 di SOTTILARO Rocco & F.11i Snc ha presentato la propria offerta per la concessione del Lotto N. 14. La Commissione data lettura di quanto contenuto nell'offerta tecnica della suddetta Ditta, dopo attenta valutazione, assegna il punteggio totale di 33 distribuito così come segue:
1) Impianto e I 'uso di attrezzature non fisse e di facile amovibilità — punti 8; 2)Servizi offerti per attività balneari intesi come servizi offerti ai clienti — punti O; 3)Piano Tecnico Economico — punti 25. La Commissione ammette con riserva la Ditta BOCCACCIO 2 di SOTTILARO Rocco & F.11i Snc. La Commissione motiva così tale decisione avendo constatato difformità tra l'avviso della manifestazione e la domanda allegata ad esso e compilata dalla Ditta, in quanto la stessa Ditta ha dichiarato che è già in possesso di concessione demaniale. In considerazione che trattasi di una manifestazione di interesse tendente ad ottenere e favorire una larga partecipazione ai diversi operatori economici, demanda al RUP ogni decisione in merito alla concessione.

PLICO N. 6 — Prot. N. 17540 del 04.06.2019 — presentato dalla Ditta ANTICO FARO di SANTAGATI Osvaldo. Si procede alla valutazione dell'offerta tecnica presentata dalla stessa Ditta. Si fa presente che la Ditta ANTICO FARO di SANTAGATI Osvaldo ha presentato la propria offerta per la concessione del Lotto N. 7. La Commissione data lettura di quanto contenuto nell'offerta tecnica della suddetta Ditta, dopo attenta valutazione, assegna il punteggio totale di 38 distribuito così come segue:
1)Impianto e I 'uso di attrezzature non fisse e di facile amovibilità — punti 8;
2)Servizi offerti per attività balneari intesi come servizi offerti ai clienti — punti 0;
3)Piano Tecnico Economico — punti 30. Detto Piano prevede un livello occupazionale di N. 2 unità.

PLICO N. 9 — Prot. N. 17545 del 04.06.2019 — presentato dalla Ditta LE TRE MERAVIGLIE SRLS. Si procede alla valutazione dell'offerta tecnica presentata dalla stessa Ditta. Si fa presente che la Ditta LE TRE MERAVIGLIE SRLS ha presentato la propria offerta per la concessione del Lotto N. 9. La Commissione data lettura di quanto contenuto nell'offerta tecnica della suddetta Ditta, dopo attenta valutazione, assegna il punteggio totale di 38 distribuito così come segue: 1) Impianto e I 'uso di attrezzature non fisse e di facile amovibilità — punti 7; 2)Servizi offerti per attività balneari intesi come servizi offerti ai clienti — punti 0; 3)Piano Tecnico Economico — punti 25. Detto Piano non prevede alcun livello occupazionale. La Commissione fa richiesta al RUP di chiedere alla Ditta di integrare la domanda presentata con le dichiarazioni sostitutive di tutti i Soci.

PLICO N. 11 — Prot. N. 17563 del 04.06.2019 — presentato dalla Ditta PASSIONAUTICA di DONATO Roberto e SCICCHITANO Marianna S.A.S. Si procede alla valutazione dell'offerta tecnica presentata dalla stessa Ditta. Si fa presente che la Ditta PASSIONAUTICA di DONATO Roberto e SCICCHITANO Marianna S.A.S ha presentato la propria offerta per la concessione del Lotto N. 8. La Commissione data lettura di quanto contenuto nell'offerta tecnica della suddetta Ditta, dopo attenta valutazione, assegna il punteggio totale di 40 distribuito così come segue:
1)Impianto e I' uso di attrezzature non fisse e di facile amovibilità — punti 5;
2)Servizi offerti per attività balneari intesi come servizi offerti ai clienti — punti 15;
3)Piano Tecnico Economico — punti 20. Detto piano prevede una riserva di posti barca da assegnare ai residenti villesi non inferiore al 40% con tariffe ridotte, rispetto a quelle ordinarie stabilite dalla Ditta, in misura non inferiore al 20%. Inoltre il piano non prevede alcun livello occupazionale. La Commissione fa richiesta al RUP di chiedere alla Ditta di integrare la documentazione con la presentazione di dichiarazione sostitutiva art. 80 D.Lgs. N. 50/2016 riferita alla Socia accomandataria.

PLICO N. 12 - Prot. N. 17564 del 04.06.2019 - presentato dalla Ditta MEGNA Giovanni. Si procede alla valutazione dell'offerta tecnica presentata dalla stessa Ditta. Si fa presente che la Ditta MEGNA Giovanni ha presentato la propria offerta per la concessione del Lotto N. 5. La Commissione data lettura di quanto contenuto nell'offerta tecnica della suddetta Ditta, dopo attenta valutazione, assegna il punteggio totale di 10 distribuito così come segue:
1) Impianto e I 'uso di attrezzature non fisse e di facile amovibilità — punti 2;
2)Servizi offerti per attività balneari intesi come servizi offerti ai clienti — punti 2;
3)Piano Tecnico Economico—punti 6. Detto Piano prevede un livello occupazionale di N. 6 unità.

PLICO N. 13 - Prot. N. 17566 del 04.06.2019 - presentato dalla Ditta SERGI Maria. Si procede alla valutazione dell'offerta tecnica presentata dalla stessa Ditta. Si fa presente che la Ditta SERGI Maria ha presentato la propria offerta per la concessione del Lotto N. 6. La Commissione data lettura di quanto contenuto nell'offerta tecnica della suddetta Ditta, dopo attenta valutazione, assegna il punteggio totale di 10 distribuito così come segue:
1) Impianto e I 'uso di attrezzature non fisse e di facile amovibilità — punti 2;
2)Servizi offerti per attività balneari intesi come servizi offerti ai clienti — punti 2;
3)Piano Tecnico Economico — punti 6. Detto Piano prevede un livello occupazionale di N. 6 unità.

PLICO N. 14 — Prot. N. 17570 del 04.06.2019 — presentato dalla Ditta EL CHIRINGUITO SRL. Si procede alla valutazione dell'offerta tecnica presentata dalla stessa Ditta. Si fa presente che la Ditta EL CHIRINGUITO SRL ha presentato la propria offerta per la concessione del Lotto N. 16. La Commissione data lettura di quanto contenuto nell'offerta tecnica della suddetta Ditta, dopo attenta valutazione, assegna il punteggio totale di 20 distribuito così come segue: 1) Impianto e I 'uso di attrezzature non fisse e di facile amovibilità — punti 5; 2)Servizi offerti per attività balneari intesi come servizi offerti ai clienti — punti 0; 3)Piano Tecnico Economico — punti 15. La Commissione ammette con riserva la Ditta EL CHIRINGUITO SRL. La Commissione motiva così tale decisione avendo constatato difformità tra l'avviso della manifestazione e la domanda allegata ad esso e compilata dalla Ditta, in quanto la stessa Ditta ha dichiarato che è già in possesso di concessione demaniale. In considerazione che trattasi di una manifestazione di interesse tendente ad ottenere e favorire una larga partecipazione ai diversi operatori economici, demanda al RUP ogni decisione in merito alla concessione. Inoltre è necessario che il RUP chieda alla Ditta di integrare la domanda presentata con le dichiarazioni sostitutive di tutti i Soci.

PLICO N. 15 - Prot. N. 17568 del 04.06.2019 - presentato dalla Ditta G.M.G S.R.L. Si procede alla valutazione dell'offerta tecnica presentata dalla stessa Ditta. Si fa presente che la Ditta G.M.G. S.R.L. ha presentato la propria offerta per la concessione del Lotto N. 4. La Commissione data lettura di quanto contenuto nell'offerta tecnica della suddetta Ditta, dopo attenta valutazione, assegna il punteggio totale di 50 distribuito così come segue: 1) Impianto e I 'uso di attrezzature non fisse e di facile amovibilità — punti 10; 2)Servizi offerti per attività balneari intesi come servizi offerti ai clienti — punti 0; 3)Piano Tecnico Economico — punti 40. Detto Piano prevede l'assunzione stagionale di N. 2 unità.
Alle ore 18,50 la Commissione dichiara chiusa la presente seduta.


Verbale 6
Si è riunita il giorno 21.06.2019 alle ore 12,00 per continuare le operazioni per l'affidamento delle concessioni di lotti di cui alla manifestazione di
interesse in oggetto indicata. La presente seduta, in forma riservata, si svolge presso i locali del Settore Economico-Finanziario e prevede la continuazione delle operazioni di cui al verbale 5.
La Commissione prosegue pertanto alla valutazione delle altre offerte tecniche secondo quanto stabilito nel verbale 3.

PLICO N. 16 — Prot. N. 17569 del 04.06.2019 — presentato dalla Ditta EL PUERTO di MEDURI Demetrio. Si procede alla valutazione dell'offerta tecnica presentata dalla stessa Ditta. Si fa presente che la Ditta EL PUERTO di MEDURI Demetrio ha presentato la propria offerta per la concessione del Lotto N. 3. La Commissione data lettura di quanto contenuto nell'offerta tecnica della suddetta Ditta, dopo attenta valutazione, assegna il punteggio totale di 41 distribuito così come segue:
1)Impianto e I 'uso di attrezzature non fisse e di facile amovibilità — punti 6;
2)Servizi offerti per attività balneari intesi come servizi offerti ai clienti — punti 0;
3)Piano Tecnico Economico — punti 35. Detto piano non prevede alcun livello occupazionale.

PLICO N. 17 — Prot. N. 17578 del 04.06.2019 — presentato dalla Ditta DROMMI Maurizio. Si procede alla valutazione dell'offerta tecnica presentata dalla stessa Ditta. Si fa presente che la Ditta DROMMI Maurizio ha presentato la propria offerta per la concessione del Lotto N. 17. La Commissione data lettura di quanto contenuto nell'offerta tecnica della suddetta Ditta, dopo attenta valutazione, assegna il punteggio totale di 37 distribuito così come segue:
1)Impianto e I' uso di attrezzature non fisse e di facile amovibilità — punti 7;
2)Servizi offerti per attività balneari intesi come servizi offerti ai clienti — punti 10;
3)Piano Tecnico Economico — punti 20. In detto piano non è prevista la riserva dei posti barca da assegnare ai residenti villesi. Poiché tale dichiarazione è condizione inderogabile per come previsto dall'awiso pubblico, si demanda al RUP di fare richiesta alla Ditta di presentare atto di impegno per i posti barca da assegnare ai residenti villesi non inferiore al 40% con tariffe ridotte, rispetto a quelle ordinarie stabilite dalla Ditta, in misura non inferiore al 20%.
Alle ore 13,50 la Commissione, avendo esaminato tutte le offerte tecniche dei plichi pervenuti attribuendo ad esse i relativi punteggi, dichiara chiusa la presente seduta.

PS: manca il Verbale 7 per mal funzionamento del portale istituzionale del Comune di Villa San Giovanni

Qui il riepilogo delle concessioni