Villa San Giovanni – Orto Botanico

Il giorno 20 Dicembre 2018 si è riunito presso il Comune di Villa San Giovanni una seduta pubblica straordinaria in prima convocazione del Consiglio comunale. Il consigliere Ciccone, a nome dei consiglieri di minoranza, espone la mozione presentata all’ordine del giorno, avente oggetto: "Orto Botanico". L’allegato A, sottoscritto da tutti i componenti della minoranza, riporta quanto segue:

gli orti botanici non si costruiscono ma si realizzano laddove vi sono gia’ situazioni vegetazionali interessanti, consolidate o aree verdi e piantumate di particolare pregio. Premesso che richiede costi non indifferenti per la gestione, un orto botanico a fini didattici o scientifici non ha senso senza un’area marginale ed isolata a Villa San Giovanni, sinceramente meglio sarebbe un’isola ecologica a servizio di un quartiere particolarmente denso (una piccola citta’ dentro la citta’) come Pezzo.

Per memoria ricordiamo che sempre nel periodo 2010 – 2015, quest’idea dell’Orto Botanico nacque piu’ su una pulsazione del mondo universitario (agraria probabilmente) che, di una reale e impellente esigenza, tra l’altro, se occorre sostenere costi per espropri, con l’azzeramento delle risorse statali e regionali nonché comunitarie, appare ancor di piu’ oggi come poco sostenibile in un quadro di austerita’ e di bisogno di esigenze primarie di servizi essenziali.

Invece se proprio si deve investire in un’area gia’ disponibile (qualora sia disponibile ad esempio l’area del campetto ex Agip ovest della spirata A3), considerato che, sono sempre disponibili per un intervento di questo genere i terreni confiscati, si puo’ realizzare l’isola ecologica di quartiere o ancora meglio un orto urbano a fini sociali. Cosa che hanno fatto grandi citta’, Reggio Calabria compresa. I consiglieri di minoranza concludono che giova anche ricordare, ad oggi inutilmente, una proposta in tal senso a vari Sindaci pro-tempore di Villa San Giovanni negli ultimi anni.

In relazione alla mozione succitata, la maggioranza guidata dal sindaco Giovanni Siclari dopo votazione espressa per appello nominale NON approva (allegato B).

Allegati:

1) Per il documento principale clicca qui.

2) Per l'allegato A (Mozione) clicca qui.

3) Per l'allegato B clicca qui.

ATTO PUBBLICO - DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE - Numero atto 97 - Data documento 20/12/2018 - Numero protocollo 35458.