Apertura cimiteri comunali e altre novita' nell'Ordinanza sindacale del Comune di Villa San Giovanni

Si riporta di seguito l'Ordinanza n.217 del 04.05.2020 del sindaco f.f. del Comune di Villa San Giovanni




IL SINDACO f.f.

nella qualità di Autorità Sanitaria Locale
Considerato che l’Organizzazione Mondiale della Sanità l’11 Marzo 2020 ha dichiarato l’epidemia da COVID-19 un’emergenza
di sanità pubblica di rilevanza internazionale quindi il Coronavirus è una pandemia globale.
Vista la delibera del Consiglio dei Ministri del 31 gennaio 2020, con la quale è stato dichiarato, per sei mesi, lo stato di emergenza
sul territorio nazionale relativo al rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili.
Considerato l’evolversi della situazione epidemiologica, il carattere particolarmente diffusivo dell’epidemia e l’incremento dei casi
sul territorio nazionale.

Visti i Decreti del Presidente del Consiglio dei ministri 9 marzo 2020 e 11 marzo 2020 recanti misure urgenti per il contrasto e il
contenimento del contagio da virus COVID-19 per ultimo il DPCM del 26/04/2020;

VISTA la propria ordinanza n. 13 del 15/03/2020 con la quale è stata disposta la chiusura dei cimiteri di Cannitello e Villa San
Giovanni con decorrenza immediata e fino a nuova disposizione di revoca, fatte salve le attività di polizia mortuaria con
conseguente divieto assoluto per la popolazione di accedervi

Ritenuto, in considerazione delle misure meno restrittive contenute nel DPCM del 26/04/2020, di dovere procedere alla revoca
della predetta ordinanza con decorrenza dal 11/05/2020, determinando nel contempo modalità ed orari di accesso
Visto l’art. 50, comma 4 del D.Lgs. n. 267/2000 (TUEL) stabilisce che il Sindaco esercita le altre funzioni attribuitegli quale
autorità sanitaria locale nelle materie previste da specifiche disposizioni di legge.

ORDINA
E' revocata con decorrenza da giorno 11 maggio 2020 l'ordinanza n. 13 del 15/03/2020 con la quale è stata disposta la chiusura al
pubblico dei cimiteri di Cannitello e Villa San Giovanni;
A partire da giorno 11 maggio 2020 nei cimiteri di Cannitello e Villa San Giovanni l'accesso al pubblico sarà consentito dal
lunedì al venerdi dalle ore 8,00 alle ore 13,00 sempre nel rispetto: a) della distanza di sicurezza interpersonale di almeno
un metro, b) del divieto di assembramento, c) dell’utilizzo di mascherina e guanti;
alle Forze dell'Ordine, ciascuno per le proprie competenze, di vigilare sul rispetto della presente ordinanza;

AVVERTE
che il presente provvedimento viene emanato al fine di garantire la salute degli interessati e dell’intera collettività in ossequio alle
disposizioni vigenti;
che è fatto obbligo di rispettare e far rispettare, a chiunque sia tenuto, la presente ordinanza;
che la violazione a quanto disposto nel presente provvedimento comporta l’applicazione delle sanzioni previste dalla normativa
vigente in materia;
che la mancata osservanza ai disposti sopracitati è sanzionabile ai sensi dell’art. 650 del Codice Penale.

Avverso la presente Ordinanza è ammessa proposizione di ricorso al TAR entro 60 giorni, oppure ricorso straordinario al Presidente
della Repubblica entro 120 giorni dall’adozione del presente provvedimento..


Il Sindaco f.f Dr.ssa Maria Grazia Richichi

Clicca qui per l'Ordinanza