Covid-19. La Giunta di Villa San Giovanni approva la convenzione per misure di sostegno in favore di nuclei familiari in difficoltà

Si riporta di seguito la Delibera della Giunta comunale di Villa San Giovanni n.70  prot.14332 del 13 giugno 2020

Oggetto: approvazione schema di convenzione con la Regione Calabria per l’attuazione dell’operazione denominata “misure di solidarietà Calabria – erogazione di misure di sostegno e solidarietà in favore di nuclei familiari in difficoltà, anche temporanea, dovuta all’emergenza sanitaria da Covid-19 di cui alla dgr 44/2020”


La Giunta comunale

CONSIDERATO che l'Organizzazione Mondiale della Sanità l'11 Marzo 2020 ha dichiarato l'epidemia da COVID-19 un'emergenza di sanità pubblica di rilevanza internazionale quindi il Coronavirus è una pandemia globale,VISTA la delibera del Consiglio dei Ministri del 31 gennaio 2020, con la quale è stato dichiarato, per sei mesi, lo stato di emergenza sul territorio nazionale relativo al rischio sanitario connesso all'insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili.

VISTO il Decreto Dirigenziale n. 6049 del 03.06.20 con cui il Dipartimento Lavoro, Formazione e Politiche Sociali della Regione Calabria ha approvato:
la "Misura di solidarietà Calabria" tesa ad erogare misure di sostegno e di solidarietà in favore di nuclei familiari in difficoltà, anche temporanea, dovuta all'emergenza sanitaria da Covid-19 di cui alla DGR 44/2020"; il Disciplinare di attuazione (Allegato 1);

lo Schema di convenzione (Allegato 2) tra la Regione Calabria ed i Comuni che intendono aderire e, pertanto, ricevere da parte della Regione Calabria i relativi fondi necessari; le Linee Guida]Schemi di avviso e modulistica (Allegati 3 e 4);

CONSIDERATO che lo stesso Decreto dirigenziale ha stabilito:
che i Comuni interessati all'assegnazione di risorse, per l'attuazione dell'operazione di che trattasi, possono aderire mediante sottoscrizione di apposita Convenzione con la Regione Calabria, secondo il modello Allegato 2, parte integrante del suddetto Decreto;

di formalizzare l'adesione entro 15 giorni dalla notifica del suddetto Decreto, laddove per notifica, non può che intendersi la pubblicazione del medesimo Decreto sul Burc Regione Calabria;

di rimandare a successivo provvedimento l'individuazione del Settore competente per ogni adempimento attuativo dell' operazione e la nomina del responsabile del procedimento.

RITENUTO che, con Decreto Dirigenziale n. 6049 del 03.06.20 e con l'Allegato A denominato Disciplinare di attuazione sono stati specificatamente definite, individuati e regolamentate:le misure di sostegno e solidarietà in favore dei nuclei familiari;
i beneficiari;
il quantum economico;
la modalità di erogazione e di rendicontazione;
l'Ufficio comunale responsabile dei Servizi Sociali;
le procedure e le modalità di utilizzo dei buoni spesa;
i rapporti con gli esercizi commerciali disponibili alla distribuzione dei prodotti mediante utilizzo del buono da parte dei destinatari.


Che la Regione Calabria provvederà alla ripartizione ed assegnazione delle risorse ai Comuni con successivo atto, sulla base dei criteri di cui alla O.C.D.P.C. n.658 del 29 marzo 2020, tenuto conto del numero di Comuni aderenti e l'ente provvederà alla variazione di bilancio;

RAVVISATO quindi necessario procedere alla stipula e sottoscrizione per adesione della Convenzione con la Regione Calabria inerente la Misura di solidarietà Calabria per l'erogazione di misure di sostegno e solidarietà in favore di nuclei familiari in difficoltà, anche temporanea, dovuta all'emergenza sanitaria da Covid-19 di cui alla DGR 44/2020 e D.D. n. 6049 del 03/06/2020 , allegata quale parte integrante e sostanziale del presente atto;

VISTO il parere tecnico favorevole espresso ai sensi dell'art.49 comma 1, del D.Lgs. n.267 del 18.8.2000;

Con voti unanimi
DELIBERA
Di prendere atto di quanto riportato in premessa

Di aderire all'avviso pubblico di cui al Decreto Dirigenziale n. 6049 del 03.06.20 Regione Ca abria denominato "Misura di solidarietà Calabria" tesa ad erogazione misure di sostegno e di solidarietà in favore di nuclei familiari in difficoltà, anche temporanea, dovuta all'emergenza sanitaria da Covid19 di cui alla DGR 44/2020"' per gli effetti richiedere alla Regione Calabria le risorse necessarie stipulando, previamente, apposita convenzione il cui schema, allegato alla presente Deliberazione, viene approvato formando parte integrante e sostanziale della presente Delibera;

Di demandare al Sindaco f.f., in qualità di Legale Rappresentante pro tempore, la sottoscrizione per adesione della Convenzione; di dare mandato al Responsabile del Settore Politiche Sociali a compiere i conseguenti atti di gestione, specificando che dovrà attenersi scrupolosamente ed esclusivamente alle indicazioni fornite dal Dipartimento Regionale attraverso gli allegati al Decreto n. 6049 del 03.06.20 e denominati: Allegato I Disciplinare di Attuazione, Allegato 2 Schema di Convenzione con i Comuni, Allegato 3 Linee Guida/Schema di Avviso dei Comuni rivolto agli esercenti, Allegato 4 Linee Guida/Schema di Avviso dei Comuni rivolto ai cittadini;

di demandare al Responsabile del Settore Politiche Sociali l'invio alla Regione della convenzione e di ogni altra eventuale documentazione richiesta, entro i termini utili previsti dall' Avviso;

Di provvedere con successivo provvedimento alla iscrizione in Bilancio delle risorse nella quantità già assegnata con ODPC 658 del 20/03/2020, fatte salve ulteriori integrazioni, da parte della Regione Calabria

Di individuare quale Responsabile del procedimento la dipendente Avv. Maria Grazia Papasidero per gli adempimenti connessi alla convenzione.

Per la Delibera clicca qui

Per l'allegato clicca qui