Scuolabus 2020-2021. Ecco il modulo di richiesta e l'avviso pubblico del Comune di Villa San Giovanni

Si riporta di seguito uno stralcio dell'avviso pubblico del Comune di Villa San Giovanni per il servizio trasporto alunni per l'anno scolastico 2020-2021 


Si informa l'utenza che la Giunta comunale con delibera n.105 del 25-06-2013, ha adottato il disciplinare del servizio trasporto scolastico e con delibera G.C. n.37 del 03-07-2018 ha approvato le relative fasce e tariffe, tuttora in vigore.

Il Settore Affari Generali — Servizio Pubblica istruzione, sta organizzando per l'anno scolastico 2020/2021, il Servizio di Trasporto Scolastico a favore degli alunni delle scuole dell'obbligo residenti in questo Comune che frequentano le scuole del territorio comunale, ai sensi dell'art.2 del disciplinare del servizio in questione che sono in regola con i pagamenti precedenti.

L'organizzazione dei servizi scolastici dovrà anche necessariamente coordinarsi con la Dirigenza scolastica dell'Istituto Comprensivo Giovanni XXIII.

Nonostante le prescrizioni dettate dai DCPM emanati per l'emergenza sanitaria da COVID-19 e delle relative prescrizioni inerenti il distanziamento sociale, che riguarderà anche il servizio di trasporto scolastico, l'Amministrazione comunale intende far fronte con ogni risorsa possibile affinchè il numero totale di alunni che potranno usufruire del servizio scuolabus per l'anno scolastico 2020/2021 non subisca limitazioni.

I genitori degli alunni che intendono usufruire del servizio dovranno presentare la relativa richiesta compilata su appositi moduli da ritirare presso il Front-Office sito in Via Nazionale (palazzo municipale), in orario di apertura al pubblico o scaricabili dal sito web www.comune.villasangiovanni.rc.it  o in allegato in fondo all'avviso. Le richieste dovranno essere consegnate all'Ufficio Protocollo del Comune di Villa San Giovanni oppure all'indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) protocollo.villasg@asmepec.it, entro la data del 10/08/2020.

Le modalità di trasporto, i criteri di accesso al beneficio, le modalità di erogazione e di utilizzo del servizio, nonché la contribuzione al costo dello stesso, sono regolamentati dal Disciplinare d'uso, per come approvato dalla sopra richiamata delibera della Giunta Comunale e potrà essere visionato presso l' Ufficio preposto.

L'istanza deve essere corredata dalla seguente documentazione:
1. Attestazione ISEE (indicatore della Situazione Economica Equivalente) relativa ai redditi dell'anno 2019, (scad. ISEE 15-
01/2021). Tale attestazione viene rilasciata gratuitamente dai Centri autorizzati di Assistenza Fiscale (C.A.F);
2. Ricevuta del versamento della tassa d'iscrizione di € 10,00 (da versare indipendentemente dalla fascia ISEE e non rimborsabile);
3. Fotocopia di un documento d'identità del richiedente;
4. Una fotografia dell'alunno (solo se è la I A iscrizione al servizio)
Saranno prese in considerazione solo le richieste complete degli allegati.
Gli alunni saranno prelevati alle fermate prestabilite e trasportati secondo gli itinerari predisposti dall'ufficio; al ritorno, gli stessi saranno consegnati ad un adulto presente alla fermata nell'orario stabilito, salvo diversa, dichiarazione (modello B) da rendere all'ufficio relativamente all'autonomia dell'alunno di raggiungere la propria abitazione dalla fermata dello scuolabus. Tale dichiarazione solleva l'Ente da ogni situazione di pericolo in cui l'alunno dovesse incorrere. L' A.C. si riserva la facoltà di stabilire eventuali punti di raccolta. Non saranno ammesse le variazioni dei punti di fermata diverso dal domicilio indicato nella richiesta di inclusione nella graduatoria per l'uso degli scuolabus, salvo GRAVI MOTIVI che saranno valutati dall'Ufficio P.I.
Sono esentati dalla presentazione dell'attestazione ISEE, i richiedenti appartenenti alla Fascia A, il cui reddito ISEE è superiore ad € 7.001,00; gli stessi devono comunque riportare sull'istanza la relativa fascia di reddito di appartenenza.

Allegati

Per l'avviso pubblico clicca qui

Per il modulo della richiesta per lo scuolabus clicca qui