Caronte e irregolarita' nel piazzale ex Agip. La missiva del Settore Tecnico Urbanistico al Consiglio comunale di Villa San Giovanni

Si riporta di seguito la missiva della Responsabile dell'Ufficio Tecnico Urbanistico al Consiglio comunale di Villa San Giovanni, nella convocazione dell'8 agosto 2020, nel terzo punto all'ordine del giorno: revoca autorizzazioni opere piazzale ex Agip e regolamentazione traffico mezzi pesanti. Proposta di delibera.


In relazione alla propostata di delibera, acquisita al Protocollo con n.18937 del 31/07/2020. avente ad oggetto la Revoca delle autorizzazioni rilasciale per opere realizzate su ex Piazzale Agip e regolamentazione attraverso mezzi pesanti per fasce orarie, per quanto di competenza del Settore si esprime quanto segue:

Dalla lettura della proposta, emerge che la stessa sia di indirizzo agli Uffici e che pertanto non si debba predisporre da parte della scrivente( UTC) alcuna ulteriore proposta di delibera inerente gli argomenti in oggetto.
Si informa lo Spett.le Presidente del Consiglio che, in seguito alle recenti vicende giudiziarie ed alla fase emergenziale da epidemia COVID-19,l'Ufficio. grazie anche all'assunzione in servizio di n.3 unità professionali di categoria C, ha superato la prima fase di riorganizzazione e pertanto, sta procedendo ad affrontare le principali questioni tematiche arretrate.

Con riferimento alla proposta in oggetto, nello specifico, si sta già procedendo alla lettura della documentazione rinvenuta all'interno del fascicolo inerente la progettazione delle opere insistenti sul Piazzale e stante la complessità della vicenda, si stanno analizzando nel dettaglio, pertanto con i dovuti tempi, tutti gli atti formali inerenti il rilascio dei titoli abilitativi relativi alle opere suddette, al fine di accertare l’eventuale esistenza di carenze tecnico-amministrative e/o violazioni di legge, regolamenti,norme tecniche al fine di poter procedere con i conseguenti provvedimenti di revoca o in autotutela dei suddetti titoli.

Ing. Ida Albanese

Per la missiva clicca qui