Misure anticontagio - Avviso del Comune di Villa San Giovanni

Si riporta di seguito l'avviso pubblico del Settore Polizia Municipale del Comune di Villa San Giovanni.


-Visto il Decreto legge 23 febbraio 2020 n 6, recante “Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19”

-Visti il Decreto Legge 2 marzo 2020, n 19 ed il Decreto Legge 16 maggio 2020, n 33 “Ulteriori Misure Urgenti per fronteggiare l‘emergenza epidemiologica da Covid-19; -Visti i Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri emessi nel periodo dal 4 marzo 2020 al 7 Agosto 2020 recanti misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19" applicabili sull'intero territorio nazionale:

-Richiamato il DPCM del 13.10.2020, modificato dal successivo decreto del 18.10.2020, riguardante l’obbligo di indossare nei luoghi al chiuso, diversi dalle private abitazioni, i dispositivi di protezione delle vie aeree;

-Visto il Protocollo di sicurezza anti contagio COVID-19 di cui al verbale di approvazione del 23.6.2020;

-Visto il Protocollo Quadro “Rientro in Sicurezza” del 24.7.2020 del Ministero per la Pubblica Amministrazione;

SI DISPONE

Prima dell’accesso ai locali del Comando ogni utente dovrà igienizzarsi le mani, in conformità alle disposizioni di cui alla direttiva del Ministro per la pubblica amministrazione 25 febbraio 2020, n. 1, con soluzioni disinfettanti per l'igiene delle mani messe a disposizione all’entrata degli uffici di questo Settore e, inoltre, dovrà indossare dispositivi di protezione individuale che coprano adeguatamente naso e bocca. Durante il ricevimento del pubblico il dipendente dovrà indossare i dispositivi di protezione individuale fomiti da questo Settore (mascherina) e ricevere l’utenza attraverso il vetro di separazione posto al Front Office ed alla Centrale Operativa. Nei casi in cui sia necessario ricevere l’utenza all’interno degli uffici, occorre rispettare la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro (anche con l’ausilio della scrivania).
Agli utenti che accederanno all’intemo degli uffici, sarà effettuata la misurazione della temperatura corporea e verrà richiesta la compilazione di un’autodichiarazione per la prevenzione ed il contrasto della diffusione epidemiologica, annotando sulla stessa la temperatura corporea rilevata.       '

SI INVITA, altresì l’utenza, a rispettare quanto disposto con pieno spirito di collaborazione e responsabilità per se stessi e per gli altri.

Per eventuali informazioni su procedure e procedimenti di competenza del Comando, si prega di contattare il recapito telefonico 0965/794342, evitando di portarsi presso gli uffici della Polizia Locale.