Bando reclutamento progettista - Istituto Professionale Alberghiero Turistico Villa San Giovanni

Si avvia la procedura per la selezione e il reclutamento di un esperto interno all'Istituto Professionale Alberghiero Turistico Villa San Giovanni a cui affidare l'incarico per la prestazione dell'attività di Progettista.

Visto l'Avviso MIUR Prot. n. AOODGEFlD/37944 del 12/12/2017 per la realizzazione di laboratori per lo sviluppo delle competenze di base e di laboratori professionalizzanti in chiave digitale - Programma Operativo Nazionale "Per la scuola, competenze e ambienti per l'apprendimento" 2014Q020 Asse II - Infrastrutture per l'istruzione Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR);

Visti i progetti d'istituto elaborati e caricati sul Sistema Informativo Fondi (SIF 2020) e finalizzati, rispettivamente, alla realizzazione di laboratori per lo sviluppo delle competenze di base e di laboratori professionalizzanti in chiave digitale;

Vista la nota MIUR 9879 del 20/04/2018 con la quale l'Autorità di Gestione ha comunicato la formale autorizzazione dei progetti;

Viste le "Disposizioni e istruzioni per l'attuazione delle iniziative cofinanziate dai Fondi Strutturali Europei 2014/2020";

VISTO il verbale di assunzione in bilancio del C.I. del 26/10/2018;

 

Prestazioni richieste per la Progettazione

Il progettista dovrà occuparsi di:

  1. predisporre il piano acquisti secondo le indicazioni specifiche fornite dal Dirigente Scolastico per consentire l'indiziane di una gara per la fornitura delle strumentazioni previste dai due suddetti progetti;
  2. conoscere in maniera approfondita, per operare in conformità* le linee guida relative all'attuazione dei progetti finanziati dal Fondo Sociale Europeo "Disposizioni e Istruzioni per "Attuazione delle Iniziative cofinanziate dai Fondi Strutturali Europei
  3. verificare la piena corrispondenza tra le strumentazioni previste dai progetti approvati e quelle richieste nei piani degli acquisti (capitolati tecnici);
  4. controllare l'integrità e la completezza dei dati relativi al piano FESR inseriti nell'apposita piattaforma telematica dei fondi strutturali PON e provvedere alla compilazione nella stessa piattaforma delle matrici degli acquisti;
  5. provvedere alla registrazione di eventuali variazioni alle matrici degli acquisiti che si dovessero rendere necessarie;
  6. redigere i verbali dettagliati relativi all'attività svolta;
  7. coordinarsi con il Responsabile del servizio di prevenzione e protezione e il Responsabile dei Lavoratori per la Sicurezza per la corretta installazione delle strumentazioni negli ambienti scolastici, procedendo, se necessario, anche all'aggiornamento del DVR;
  8. collaborare con il Dirigente Scolastico e con il Direttore S. G. A per tutte le problematiche relative al piano FESR, al fine di soddisfare tutte le esigenze che dovessero sorgere per la corretta e completa realizzazione del piano, partecipando alle riunioni necessarie al buon andamento delle attività.

Compenso:

E' previsto il compenso lordo onnicomprensivo massimo riportato negli allegati in fondo alla pagina, che sarà rapportato ai costi orari unitari previsti dal CCNL relativo al Personale del Comparto Scuola 2007.

 

L'aspirante progettista sarà selezionato dalla Commissione, appositamente costituita, attraverso il proprio curriculum.

Le domande di partecipazione, corredate da curriculum vitae in formato europeo, dovranno pervenire, entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 01/02/2019.
L'incarico sarà attribuito anche in presenza di un solo curriculum pervenuto, se corrispondente alle esigenze progettuali. A parità di punteggio sarà data la precedenza al candidato più giovane di età. L'attribuzione dell'incarico avverrà con contratto di prestazione d'opera occasionale. Gli aspiranti dovranno assicurare la propria disponibilità per l'intera durata del progetto.

Si ricorda che la prestazione sarà retribuita, comunque, ad ore entro un limite massimo previsto dal piano finanziario e in proporzione alle spese per gli acquisti, e onnicomprensiva di eventuali compiti previsti dall'incarico. Si precisa che la liquidazione del compenso previsto, debitamente documentato, avverrà alla conclusione delle attività e a seguito dell'effettiva acquisizione del budget assegnato a questa Istituzione Scolastica. Sul compenso spettante saranno applicate le ritenute fiscali nella misura prevista dalle vigenti disposizioni di legge. Non possono partecipare alla fase di selezione colora che possono essere collegati a ditte o società interessate alle gare di fornitura delle attrezzature.

Non verranno prese in considerazione le istanze pervenute fuori termine, nonché quelle prive della documentazione. La graduatoria sara' pubblicate sul sito web della Scuola, con possibilità di eventuale reclamo entro 5 giorni dalla data di pubblicazione.

 

Allegati

Per il Bando reclutamento progettista  per l’attuazione del progetto 10.8.1.B2–FESRPON-CL-2018-22 clicca qui.

Per l'Istanza di partecipazione clicca qui.