Nuova Giunta comunale e conferimento deleghe agli Assessori e Consiglieri Comunali di Villa San Giovanni

Il Sindaco f.f. Dott.ssa Maria Grazia Richichi



Visto il provvedimento prot. n. 24464 del 10.09.2018 con il quale é stata nominata la Giunta Comunale;

Visto il provvedimento prot. 11710 del 15/04/2019 con il quale é stato conferito l’incarico di Assessore alla consigliera comunale Francesca Anastasia Porpiglia;
Visto il provvedimento prot. 18164 del 10/06/2019 con il quale é stato conferito l’incarico di Assessore con la relativa delega al consigliere Imbesi Giovanni Paolo;
Precisato che con provvedimento del Prefetto di Reggio Calabria prot. n. 150151 del 18.12.2019 e' stata accertata la sussistenza della sospensione di diritto dalla carica di Sindaco, conseguente all’applicazione delle misure coercitive di cui all’art. 11, comma 2, del Decreto Legislativo 31 dicembre 2012, n. 235 e che conseguentemente le funzioni di Sindaco sono state assunte dal sottoscritto Vicesindaco Maria Grazia Richichi, nata a Villa San Giovanni il 23.10.1971;
Richiamato il proprio precedente provvedimento prot. n. 15612 del 27.06.2020 con il quale sono state, conferite le deleghe ad Assessori e Consiglieri Comunali;
Richiamato, altresi, il proprio precedente provvedimento prot. n. 1461 del 18.01.2021, con il quale sono state revocate le deleghe ad Assessori e Consiglieri Comunali;
Ritenuto opportuno, per un maggior rilancio dell’azione amministrativa, a seguito di ampio confronto con i Consiglieri
del Gruppo di Maggioranza, procedere ad una modifica della composizione della Giunta Comunale;
Considerato, altresi, indispensabile individuare una figura di assessore con competenza in materia di bilancio, al quale
attribuire la relativa delega; .
Visto l’art. 46 del D. Lgs. n. 267 del 2000, che attribuisce al Sindaco la nomina dei componenti della Giunta,
prevedendo, altrest che “il Sindaco edil Presidente della Provincia possono revocare uno o piu' assessori dandone motivata comunicazione al Consiglio”;
Considerato che in tale direzione si rende necessario procedere:
- alla revoca del provvedimento prot. 18164 del 10/06/2019 con il quale é stato conferito |’incarico di Assessore con la relativa delega al Consigliere Comunale Imbesi Giovanni Paolo;
- alla nomina ad Assessore del Consigliere Comunale, Antonino Placido Giustra, nato a Reggio Calabria, i] 22.06.1971, residente a Villa San Giovanni;
Dato atto che il Consigliere Comunale Antonino Placido Giustra ha rassegnato le dimissioni dalla carica di Presidente del Consiglio Comunale, con nota prot. n. 3404 del 05.02.2021;

Ritenuto,altresi, di conferire le deleghe agli Assessori ed ai Consiglieri Comunali;
Visto il D.L.vo 267/2000;
Visto lo Statuto comunale;

DISPONE
Di revocare il provvedimento prot. 18164 del 10/06/2019 con il quale é stato conferito l’incarico di Assessore al Consigliere Comunale Imbesi Giovanni Paolo;
Di nominare Assessore il Consigliere Comunale, Antonino Placido Giustra, nato a Reggio Calabria, il 22.06.1971, residente a Villa San Giovanni;

Di confermare, per il resto, la composizione della Giunta Comunale, dando atto che la stessa, a seguito del presente provvedimento, e nelle more della sospensione del Sindaco, risulta cosi composta:

Maria Grazia Richichi, nata a Villa San Giovanni il 23/10/1971, Vicesindaco;

Caminiti Pietro Maria Fortunato, nato a Reggio Calabriail 09.06.1975 - Assessore;

Morgante Massimo Gaetano, nato a Reggio Calabria il 07.08.1967 - Assessore;

Porpiglia Francesca Anastasia, nata a Reggio Calabria il 31/07/1991- Assessore;

Antonino Placido Giustra, nato a Reggio Calabria, il 22.06.1971- Assessore;

Di conferire agli Assessori le deleghe di seguito indicate;
Caminiti Pietro Maria Fortunato: Ambiente, Servizi Anagrafici e Stato Civile, Servizi Esterni, Protezione Civile;
Morgante Massimo Gaetano: Mobilita, Trasporti, PUT e PEBA;
Porpiglia Francesca Anastasia: Fondi Comunitari, Progetti speciali, Legalita', Politiche Giovanili, Rapporti con l'Universita', Continuita' Territoriale, Citta' Metropolitana;
Antonino Placido Giustra: Bilancio, Tributi, Risorse Umane, Urbanistica;
Di conferire, altresi, ai Consiglieri Comunali di seguito indicati le seguenti deleghe:
Imbesi Giovanni Paolo: Lavori Pubblici, Rapporti con i delegati e le Consulte di quartiere;
Maria Adelaide Barbalace: Pubblica Istruzione, Cultura e Pari opportunita';
Giuseppe Bellantone: Autorita Portuale, Piano Comunale di Spiaggia, Demanio;
Antonino Donato: Delegato di Cannitello, Sport.
Restano in capo alla sottoscritta le competenze nelle materie in relazione alle quali non sono affidati compiti agli Assessori ed ai Consiglieri comunali.