Reggio Calabria, l'impegno di squadra limita il contagio. Il Prefetto Mariani soddisfatto

«Le cose stanno procedendo bene» ha detto il prefetto di Reggio Calabria Massimo Mariani. I contagi per Coronavirus sono contenuti, senza mai toccare quella crescita esponenziale che si temeva e i possibili pericoli derivanti da situazioni territoriali più calde sono stati bloccati in tempo utile».

«Merito di un impegno di squadra che, è bene ribadirlo, ha bisogno del contributo di ognuno di noi» ha aggiunto «In questa vicenda, la coesione e la partecipazione entrano in uno sforzo comune fondamentale per vincere questa guerra».

Una grande sfida collettiva, dunque, che passa dal confronto continuo con il comune, con la Città Metropolitana, con la regione, con l'Azienda sanitaria provinciale e con il Grande Ospedale Metropolitano «dove medici e infermieri stanno facendo un grande lavoro».

«I sacrifici e i disagi sono rilevanti per tutti» ha concluso il prefetto «ma ragione e razionalità sono imprescindibili in questi giorni».

Fonte: www.interno.gov.it