Bando "Metropolidea", ecco come partecipare - Area Metropolitana di Reggio Calabria

Si rende noto che la Commissione Politiche Giovanili e il settore 5 Istruzione e Formazione Professionale della CITTA' METROPOLITANA di REGGIO CALABRIA ha valutato e disposto il rinvio del termine di scadenza per il bando "Metropolidea".

Il nuovo termine di scadenza entro cui presentare le domande di partecipazione e’ pertanto il seguente:

VENERDI 29 MARZO 2019

 

La Commissione Speciale per le Politiche Giovanili unitamente al Settore competente concorre a promuovere: il pieno sviluppo della persona umana attraverso iniziative volte a rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale che limitano la libertà e l’uguaglianza dei cittadini; l’effettiva partecipazione di tutti i cittadini all’organizzazione politica, economica, sociale e culturale della Città Metropolitana; la difesa dei principi democratici e delle libertà civili, individuali e collettive; l’educazione civica dei cittadini; l’affermazione dei diritti dell’uomo; la diffusione della cultura della pace, della solidarietà e delle pari opportunità tra uomo e donna. La Commissione speciale Politiche Giovanili e il Settore 5 Istruzione e Formazione Professionale, nell’ambito delle proprie competenze, indicono un concorso per l’individuazione di idee-progetti volti a creare le condizioni per una piena realizzazione dei principi di cittadinanza attiva dei giovani.

Art. 1 – Oggetto e scopo del concorso di idee Il concorso “Metropolidea – la nostra idea in Comune” vuole dare ai giovani la possibilità di esprimere le proprie idee e la propria visione in merito a progetti e proposte di interesse giovanile da realizzare sul territorio della Città Metropolitana di Reggio Calabria. Lo scopo è quindi quello di coinvolgere i giovani in attività, da loro stessi proposte, che li permettano di essere i protagonisti delle comunità in cui vivono. 

Art. 2 – Requisiti di partecipazione: possono partecipare i giovani dai 16 anni ai 35 anni residenti, alla data di scadenza del presente bando nel territorio della Città Metropolitana di Reggio Calabria. La partecipazione può avvenire in forma singola o aggregata (gruppi informali – max 5 persone, associazioni, consulte o commissioni comunali giovanili, scuole, ecc.), a condizione che la maggioranza semplice dei componenti del gruppo soddisfi i requisiti di partecipazione (residenza e età). Nel caso di raggruppamenti deve essere indicato il nominativo di un referente (che deve possedere i requisiti richiesti dell’età e della residenza come prima indicato). Sia i singoli che i gruppi possono presentare una sola proposta, pena l’esclusione.

Art. 3 – Caratteristiche dell’idea/proposta I candidati dovranno presentare un’idea per promuovere le politiche giovanili locali. L’idea può riguardare diversi ambiti dove al centro siano sempre i giovani: lavoro, formazione, salute, volontariato, innovazione, integrazione, cultura, turismo, sport, ambiente, ed altri ambiti. Le idee dovranno essere realizzabili e sperimentabili nei contesti locali.

Art. 4 – Modalità di partecipazione La partecipazione al concorso è gratuita. La documentazione richiesta deve essere contenuta in un unico plico sigillato sul quale dovrà essere apposta all’esterno la dicitura “Bando di Concorso: Metropolidea – la nostra idea in Comune – Commissione speciale Politiche Giovanili Città Metropolitana di Reggio Calabria”. Il plico (a pena di esclusione) dovrà contenere complessivamente: 1. Una busta chiusa, non trasparente, completamente anonima, in cui sarà inserita la domanda di partecipazione compilata in ogni parte (Allegato A). 2. Una busta chiusa, non trasparente, recante la dicitura “contiene elaborati”, contenente l’idea progettuale dettagliata (Allegato B). 3. CD-Rom/DVD contenente elaborati grafici, documentazione fotografica, presentazione power point e quant’altro utile al fine di consentire alla Commissione giudicatrice una idonea e corretta valutazione; Il CD/DVD dovrà riportare all'esterno il titolo dell’idea e non dovrà contenere, anche all'interno, alcun elemento utile per l’individuazione del concorrente. 4. La mancanza o la difformità di uno solo degli elementi di cui ai punti da 1 a 3 comporterà l’esclusione dalla procedura. Gli allegati 1 e 2 sono scaricabili dal sito www.cittametropolitana.rc.it

Art. 5 – Termini di partecipazione La documentazione dovrà pervenire alla Città Metropolitana di Reggio Calabria – Ufficio protocollo – entro venerdì 25 Gennaio 2019, in una delle seguenti modalità:

1. direttamente (a mano) all’Ufficio Protocollo della Città Metropolitana di Reggio Calabria – Palazzo Corrado Alvaro, Piazza Italia 89125 Reggio Calabria, negli orari di apertura al pubblico dello stesso ;

2. a mezzo “ raccomandata 1” indirizzata alla Commissione speciale Politiche Giovanili della Città Metropolitana di Reggio Calabria – Ufficio protocollo – Palazzo Corrado Alvaro, Piazza Italia 89125 Reggio Calabria (farà fede la data del timbro postale).

 

Art. 6 – Commissione giudicatrice Le idee proposte verranno valutate da una commissione presieduta dal Dirigente del Settore di riferimento o da un suo delegato ai sensi dell’art.107 del Tuel , e così composta da: - n. 5 membri della Commissione speciale Politiche Giovanili della Città Metropolitana; - n. 3 Consiglieri della Città Metropolitana scelti dal Consiglio stesso. - n. 2 esperti in materia di politiche giovanili; - n. 1 verbalizzante (non componente) della Commissione.

 

Art. 7 – Criteri di valutazione ed esito del concorso Successivamente alla scadenza del concorso, la commissione giudicatrice si riunirà per valutare tutte le proposte. Ad ogni proposta sarà assegnato un punteggio da 1 a 100 sulla base dei seguenti criteri:

1) originalità dell’idea (20p.);

2) fattibilità dell’idea e sostenibilità economica (20p.);

3) sostenibilità nel tempo (20p.);

4) capacità di stimolare l’interesse e il coinvolgimento dei cittadini (20p.);

5) completezza delle informazioni richieste (20p.).

Il verbale della Commissione valutatrice composta così come indicato al precedente art.7, sarà oggetto di apposito provvedimento dirigenziale approvato ai sensi del già richiamato art. 107 del TUEL, che sarà pubblicata ai sensi di legge presso l’albo On line della Città Metropolitana. Dello stesso provvedimento sarà comunque dato avviso all’interno del siti istituzionale dell’Ente Gli autori di tali idee saranno invitati a partecipare al meeting sulle politiche giovanili che si terrà entro il 30.06.2019 (giorno e luogo precisi saranno comunicati tramite sito internet e posta elettronica agli indirizzi forniti), durante il quale saranno presentate tutte le idee che hanno raggiunto un punteggio di 70/100, mentre verranno esposte tutte le altre. Alle prime 3 idee che avranno raggiunto la valutazione più elevata potrà essere fornito supporto tecnico per la realizzazione e sperimentazione dell’idea nel proprio Comune di appartenenza, eventualmente anche mediante la ricerca di specifiche forme di finanziamento. In ogni caso tutte le altre idee con punteggio superiore o uguale a 70/100 verranno condivise con gli enti locali di riferimento i quali potrebbero anche decidere di attuarle, individuandone possibili fonti di finanziamento.

 

Art. 8 – Responsabilità e accettazione La partecipazione al concorso implica l’accettazione incondizionata di tutte le norme contenute nel presente bando.

 

Art. 9 - Informazioni Per informazioni e chiarimenti è possibile scrivere a: commissionepolitichegiovanili@cittametropolitana.rc.it 


 

Art. 10 – Trattamento dei dati personali Il trattamento dei dati avverrà nel pieno rispetto del D.lgs. n.196/03 e limitatamente ai fini connessi alla gestione del presente concorso, o per dare esecuzione ad obblighi previsti dalla legge.


 

Allegati

Per il bando “Metropolidea – la nostra idea in Comune” clicca qui.

Per l'allegato del rinvio termine scadenza bando “Metropolidea – la nostra idea in Comune”  clicca qui.