Ispettorato del lavoro: Concorso per 1.249 unità di personale a tempo indeterminato

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, 4° serie speciale concorsi ed esami n.12 del 11.02.2022, il bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento di un contingente complessivo di 1.249 (milleduecentoquarantanove) unità di personale non dirigenziale a tempo indeterminato da inquadrare nell’Area III, posizione economica F1, nei profili di seguito indicati dei ruoli dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro.

Ispettorato del lavoro: Concorso per 1.249 unità di personale a tempo indeterminato
I profili ricercati secondo la seguente ripartizione:

A. n. 1.174 - profilo ispettore tecnico (Codice ISP) da destinare alle sedi di Roma e alle sedi territoriali dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro; B. n. 25 - profilo funzionario area informatica (Codice INF) da destinare alle sedi di Roma e alle sedi territoriali dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro; C. n. 50 - profilo funzionario socio statistico economico (Codice STAT) da destinare alle sedi di Roma e alle sedi territoriali dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro.

Posti a concorso

n. 1.174 – profilo ispettore tecnico (Codice ISP)
n. 25 – profilo funzionario area informatica (Codice INF)
n. 50 – profilo funzionario socio statistico economico (Codice STAT)

Titolo di studio

Potranno candidarsi al concorso i candidati in possesso di laurea, diploma di laurea, laurea specialistica e laurea magistrale in qualsiasi disciplina.

Selezione

La procedura selettiva si articolerà mediante la valutazione dei titoli e una prova d’esame scritta.
Per quanto riguarda la prova scritta, questa sarà distinta per codici di concorso e si svolgerà tramite l’utilizzo di strumenti informatici e piattaforme digitali, anche in sedi decentrate e con più sessioni consecutive non contestuali. Consisterà in un test di 40 quesiti a risposta multipla da risolvere in 60 minuti, con un punteggio massimo attribuibile di trenta punti.

Domanda e termini

La domanda di ammissione dovrà essere presentata per via telematica, compilando il modulo elettronico sul sistema «Step-One 2019» entro le ore 14,00 del 14 marzo 2022.

Vai Al Bando Ripam

Google News Per le nostre ultime notizie da Google NewsSEGUICI

NEWS