Lista di Leva Militare cos'è? Obbligo d'iscrizione per i diciassettenni ma non per la guerra

Con l'entrata in vigore della Legge 23.08.2004, n. 226 e del successivo D. M. 20.09.2004 il servizio obbligatorio di leva è stato sospeso per i nati dal 1° gennaio 1986, proprio perché il servizio di leva non è stato abolito ma soltanto sospeso. All’ufficio leva del Comune restano le competenze in materia di formazione e aggiornamento della Lista di Leva Militare in materia di “Codice dell'ordinamento militare”, visti gli articoli 1928 e seguenti del D.Lgs. 15 marzo 2010 n. 66., che è la redazione della lista contenente i nominativi di tutti i giovani secondo la propria classe di nascita, che dal 01 gennaio al 31 dicembre dell'anno in corso compiranno il 17° anno di età e che entro il 10 aprile di ogni anno l´Ufficio Leva comunale provvede a predisporre.

Lista di Leva Militare cos'è? Obbligo d'iscrizione per i diciassettenni ma non per la guerra
La leva militare è il procedimento con il quale continuano ad individuarsi i cittadini italiani e apolidi maschi, dal 17° al 45° anno di età, residenti nello stato, soggetti all'obbligo del servizio militare, servizio che è stato sospeso per i nati dall'1 gennaio 1986 con l’entrata in vigore della Legge 226/2004 e del successivo decreto ministeriale del 20/9/2004.

All´Ufficio Leva comunale restano, comunque, le competenze in materia di formazione delle liste di leva, formazione ed aggiornamento dei ruoli matricolari, certificazione dell'esito di leva e documentazione necessaria al rilascio del foglio matricolare.

Formazione delle liste di leva

Il procedimento per la formazione della lista di leva prevede il seguente calendario operativo:
entro il 15 novembre: richiesta degli estratti degli atti di nascita di tutti i cittadini maschi residenti che concorrono alla leva dei nati fuori dal Comune;
1° gennaio: pubblicazione del manifesto del Sindaco concernente la formazione delle lista di leva ed entro il mese di gennaio: compilazione della lista di leva;
1° febbraio: pubblicazione all'Albo Pretorio comunale dell'elenco dei giovani in ordine alfabetico compresi nella lista di leva;
entro il mese di febbraio: registrazione di tutte le osservazioni, dichiarazioni e reclami eventualmente presentati per omissioni, false indicazioni o errori;
entro il 10 aprile: recapito della lista di leva e degli eventuali reclami allegati all'Ufficio Leva.

Il procedimento di formazione della lista di Leva Militare è attivato d’ufficio. Il Cittadino può eventualmente verificare la propria iscrizione/cancellazione rivolgendosi all’Ufficio Leva. L’Ufficio leva a richiesta rilascia certificazioni d’iscrizione nella lista di leva e di esito di leva. Ove tale domanda non sia fatta personalmente dai giovani anzidetti, hanno l’obbligo di farla i loro genitori o tutori.

La Lista di leva Militare venne adottata dopo la sospensione del servizio militare obbligatorio ed è ritenuta utile in condizioni urgenti ed eccezionali tali da dover richiamare i cittadini di età compresa tra i 18 e i 45 anni. Ogni ulteriore notizia e informazione potrà essere ottenuta presso l'Ufficio Leva Comunale.

Riferimenti normativi

D. Lgs. 15-3-2010 n. 66 “Codice dell’Ordinamento militare”;
D. Lgs. 8-5-2001 n. 215 “Disposizioni per disciplinare la trasformazione progressiva dello strumento militare in professionale, a norma dell'articolo 3, comma 1, della L. 14 novembre 2000, n. 331”;
Art. 1932 Iscrizione nelle liste di leva - G.U

Google News Per le nostre ultime notizie da Google NewsSEGUICI

NEWS