Molo sottoflutto Villa San Giovanni. Liquidazione pignoramento alla Blue Line Consulting

Si riporta di seguito uno stralcio della  Determina R.G. n. 171 del 23-03-2021 - R.I. n. 40 del 23-03-2021 del Settore Qualita' Urbana e Ambientale del Comune di Villa San Giovanni, con oggetto:
Lavori di completamento del molo sottoflutto di protezione degli approdi nel comune di Villa San Giovanni e relativi banchinamenti. liquidazione somma alla blue line consulting per atto di pignoramento.


Premessa:
Con ordinanza 19 giugno 2003, n. 3296 (in G.U.27 giugno 2003, n. 147), il Presidente del Consiglio dei Ministri nominava il Prefetto di Reggio Calabria Commissario delegato per l’attuazione delle opere e degli interventi urgenti ed indifferibili finalizzati a fronteggiare l’emergenza nella città di Villa S. Giovanni in relazione ai problemi di traffico determinati dall’attraversamento del centro cittadino da parte dei mezzi pesanti;

nell’ambito di tali interventi straordinari, il Commissario bandiva pubblico incanto per l’aggiudicazione dei lavori di costruzione del molo di sottoflutto di protezione degli approdi nel Comune di Villa S. Giovanni e relativi banchinamenti, nonché delle opere di dragaggio necessarie per conferire agibilità alla struttura portuale;

la relativa gara veniva aggiudicata, giusto verbale 24 novembre 2004 rep. n. 2569, all’A.T.I. S.I.L.E.M. S.r.l. (capogruppo) –Arena Fortunato S.r.l. (di seguito “Impresa”);

la consegna dei lavori avveniva in data 28 marzo 2005 ed il contratto veniva sottoscritto il 31 marzo 2005 (rep. n. 5837);

Con l’ordinanza del Dipartimento della Protezione civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri 19 giugno 2013 n. 6096, con la quale il Comune di Villa San Giovanni veniva individuato quale Amministrazione competente al coordinamento delle attività necessarie al completamento degli interventi da eseguirsi nel contesto di criticità in atto nel territorio del medesimo Comune in relazione all’attraversamento del contesto urbano da parte dei mezzi pesanti” –reiterando le domande già avanzate dall’Avvocatura erariale.

La Deliberazione di G.C. 15 del 18/08/2017 con la quale avveniva la presa d’atto della transazione, che definisce ogni contenzioso, condivisa dalle parti e sottoscritta in data 11 del mese di agosto 2017 tra la Dr. Maria Grazia Richichi, nella qualità di Sindaco f.f. pro tempore del Comune di Villa San Giovanni e l’Arch. Domenico Arena, nella qualità di legale rappresentante pro tempore di S.I.L.E.M. S.r.l. che agisce quale capogruppo mandataria dell’A.T.I. costituita con Arena Fortunato S.r.l.;

la determinazione N. 794 del 29.08.2017 con la quale si prende atto della delibera G.C. N. 15 del 18.08.2017 e con la quale si approva il quadro economico per il completamento dei lavori di costruzione del molo di sottoflutto di protezione degli approdi e relativi banchinamenti;

il Decreto del Sindaco f.f. in data 08.09.2017 con il quale si liquida alla ditta SILEM srl la somma di € 743.072,93, IVA esente, e si demanda al Responsabile del Settore Tecnico Comunale l’adozione di apposita determina di presa d’atto del Decreto con contestuale liquidazione della spesa;

la propria determinazione N. 849 del 19.09.2017 con la quale si prende atto del decreto del Sindaco f.f. sopra richiamato e si liquida la fattura N. 2017.03.E del 04.09.2017, inviata dalla Impresa S.I.L.E.M. S.R.L., per € 674.869,38, al netto di quanto dovuto agli Enti Assicurativi ed al netto di € 55.109,69 per accantonamento somme relativi agli atti di pignoramento;

l’atto di pignoramento del Tribunale di Reggio Calabria inviato dall’Avv. POLIMENI ed acquisito al protocollo del Comune al N. 27385 del 27.10.2020 con il quale la società BLUE LINE CONSULTING, intima alla S.I.L.E.M. srl di pagare la somma di €19.995,68, a seguito di sentenza n. 1361/2017;

il verbale di assegnazione somme del G.E., acquisito al protocollo del Comune al N. 2066 del 25.01.2021;

Verificato di non trovarsi in situazioni di incompatibilità né in condizioni di conflitto di interessi anche potenziale;

D E T E R M I N A

Di liquidare la BLUE LINE CONSULTING società cooperativa via del Gelsomino n. 45/C, 89128 Reggio Calabria, la somma di 19.995,68 in ottemperanza al verbale di assegnazione somme del G.E., acquisito al protocollo del Comune al N. 2066 del 25.01.2021;

Di dare incarico al Settore Economico-Finanziario del Comune di Villa San Giovanni di procedere all’accreditamento della suddetta somma a favore della BLUE LINE CONSULTING tramite IBAN IT29V0538716300000000845469, attingendo l’importo dalle somme accantonate e relative agli atti di pignoramento, dando atto che il suddetto importo è stato impegnato con la propria determinazione N. 794 del 29.08.2017, al Capitolo 20910113/01 –Impegno N. 76064/2017–RR.PP.-Bilancio 2021/2023.