Molo Villa San Giovanni, rimozione dei corpi morti

La Capitaneria di Porto di Reggio Calabria con l'Ordinanza n°11 del 22.04.2021 dispone la rimozione dei corpi morti e catenarie all’interno del “Molo sottoflutto ex Croce Rossa” del Comune di Villa San Giovanni, una disposizione finalizzata alla tutela della sicurezza della navigazione ed alla salvaguardia della vita umana in mare.

Molo Villa San Giovanni - Porticciolo
Dal 27.04.2021 al 15.05.2021, tra le ore 08:00 e le ore 18:00, la S.I.L.E.M. s.r.l., eseguira’ delle immersioni subacquee per la rimozione di corpi morti, catenarie, pendini e cime di ormeggio all’interno del “molo di sottoflutto in località croce rossa” di Villa San Giovanni. Nel corso di dette operazioni, saranno impiegati dei sommozzatori in servizio locale e nel periodo e nella zona indicata, in presenza degli OO.TT.SS. impegnati nelle attività subacquee, è vietata la navigazione, l’ormeggio e la sosta di unità navali.

Tra le disposizioni Non sono soggetti ai divieti le unità della Guardia Costiera, delle forze di polizia e le unità militari in genere.
I contravventori all'ordinanza, oltre che responsabili civilmente dei danni che dovessero derivare a persone e/o cose, incorreranno nelle sanzioni previste dal codice della navigazione.

Google News Per le nostre ultime notizie da Google NewsSEGUICI