Reddito di Cittadinanza: a Villa San Giovanni iniziano i colloqui

Iniziano i colloqui per i percettori del Reddito di Cittadinanza che saranno convocati dal settore Politiche sociali del Comune di Villa San Giovanni per dare al via ai Progetti Utili alla Collettività.

Reddito di Cittadinanza: a Villa San Giovanni iniziano i colloqui
Ogni cittadino beneficiario del Reddito di Cittadinanza è tenuto agli obblighi e ad un impegno di almeno otto ore settimanali e fino ad un massimo di 16 ore settimanali, a seguito di accordo tra le parti e nei progetti a titolarita' comunale.
I progetti possono essere attuati anche con l’apporto di altri soggetti pubblici e del privato sociale e riguarderanno i seguenti ambiti:
sociale, culturale, artistico, ambientale, formativo e tutela dei beni comuni.

Non presentarsi alla convocazione o, addirittura rifiutarsi, comportera' delle sanzioni progressive fino ad arrivare alla revoca del beneficio. È prevista la decurtazione di una mensilità del beneficio economico in caso di prima mancata presentazione, di due mensilità alla seconda mancata presentazione e la decadenza del beneficio, in caso di ulteriore assenza, almeno che, un impedimento grave non consenta di partecipare al colloquio.

Google News Per le nostre ultime notizie da GOOGLE NEWSSEGUICI

NEWS

Meteo Sud: caldo africano, picchi di 40°C

Meteo Sud: caldo africano, picchi di 40°C

Venerdì, 17 Giugno 2022 18:54