Villa San Giovanni, multa recapitata dopo la prescrizione. Il Comune e l'Agenzia delle Entrate in Tribunale

Con atto di citazione notificato al Comune di Villa San Giovanni in data 05/01/2022, il Sig. M.G. impugnava, dinanzi al Giudice di Pace di Palmi, intimazione di versamento per una multa emessa dall’Agenzia delle Entrate relativa ad una cartella di pagamento riferita a violazione del Codice della Strada a favore dell'Ente comunale.

Villa San Giovanni, multa recapitata dopo la prescrizione. Il Comune e l'Agenzia delle Entrate in Tribunale

A sostegno dell’atto di citazione - come riporta la delibera - il signor M.G., deduceva la maturata prescrizione del credito e la decadenza dal potere di riscossione della somma ingiunta.

A tal proposito, al fine di tutelare la posizione del Comune di Villa San Giovanni nella comparsa di costituzione in giudizio dinanzi al Giudice di Pace di Palmi per l'udienza del 21/03/2022, il Commissario prefettizio, attualmente alla guida dell'Ente comunale, con sottoscrizione della procura nomina a difesa dell'Ente comunale l’Avv. Fernando Scrivano, attuale legale dell’Avvocatura Civica nominato con la deliberazione n. 5 del 31/01/2019 dalla Giunta Comunale, per compiti di assistenza e difesa, consulenza giuridica giudiziale e stragiudiziale.

Sintesi Della Delibera n.38 del 17-03-2022

Google News Per le nostre ultime notizie da Google NewsSEGUICI

NEWS