Villa San Giovanni, ordinanza di espropriazione temporanea loculi non occupati

Il Sindaco di Villa San Giovanni (RC) emana un'Ordinanza contingibile ed urgente per la "Requisizione temporanea di loculi assegnati e non utilizzati all’interno del Cimitero Comunale Villa Centro", per assicurare la sepoltura delle salme dei cittadini all'interno del cimitero comunale.

Villa San Giovanni, ordinanza di espropriazione temporanea loculi non occupati

Una situazione d'urgenza venutasi a creare e si è ritenuto doveroso e necessario al fine di scongiurare l'insorgere di problemi di natura igienico sanitaria, oltre che di decoro e di ordine pubblico, far fronte alle esigenze di procedere a regolari sepolture nel Cimitero di Via Due Novembre, ove inevitabilmente necessario la requisizione a carattere provvisorio e temporaneo di loculi ubicati nello stesso Cimitero.

Sulla base della ricognizione circa l'effettiva disponibilità di posti salma in loculo, ubicati all’interno del Cimitero di Villa Centro Via Due Novembre -riporta l'ordinanza- può essere consentita, sebbene a carattere provvisorio e temporaneo ai sensi dell’art.28 del Regolamento Comunale cimiteriale di polizia mortuaria, una sepoltura confacente al sacro rispetto della volontà dei defunti ed a salvaguardia dell'igiene pubblica, mediante l'utilizzo dei loculi attualmente liberi secondo l'indicazione di seguito riportata:

BLOCCO B FILA 5 NUMERO 15
BLOCCO H FILA 5 NUMERO 10
BLOCCO L FILA 1 NUMERO 41
BLOCCO L FILA 1 NUMERO 46
BLOCCO O FILA 5 NUMERO 35

Vai All'Ordinanza

Google News Per le nostre ultime notizie da GOOGLE NEWSSEGUICI

NEWS