Villa San Giovanni. Revocate le deleghe agli assessori e consiglieri. Le motivazioni della sindaco ff

Si riporta di seguito la revoca delle deleghe ad assessori e consiglieri - Il Sindaco ff del Comune di Villa San Giovanni 
            

Visto il provvedimento prot. n. 24464 del 10.09.2018 con il quale è stata nominata la Giunta Comunale;

Richiamato il proprio precedente provvedimento prot. n. 15612 del 27.06.2020 con il quale sono state, da ultimo, conferite le deleghe ad Assessori e Consiglieri Comunali;

Richiamato il provvedimento prot.n.26717 del 21.10.2020 con il quale, a seguito delle dimissioni del Consigliere Comunale Fabio Facciolo, la delega ad Attività Produttive e Turismo è stata conferita al Consigliere Comunale Antonino Donato;

Ritenuto opportuno, per un maggior rilancio dell’azione amministrativa, procedere alla revoca di tutte le deleghe conferite tanto agli assessori quanto ai consiglieri comunali;

Visto il D.Lgs. 267/2000;

Vistolo Statuto comunale;

R E V O C A

Tutte le deleghe conferite con i propri precedenti provvedimenti prot.n. 15612 del 27.06.2020 e prot.n. 26717 del 21.10.2020, tanto agli assessori .quanto ai consiglieri comunali;

DISPONE
La notifica del presente provvedimento senza indugio agli interessati.
La trasmissione a S.E. il Prefetto di Reggio Calabria.
La pubblicazione all’Albo Pretorio on line, sul sito istituzionale dell’ente nella sezione Amministrazione trasparente, Il presente provvedimento sarà comunicato al Consiglio comunale nella prima seduta.

Il Sindaco ff Dr.ssa Maria Grazia Richichi

Google News Per le nostre ultime notizie da Google NewsSEGUICI