Villa: un cittadino contesta il pignoramento dalla Sogert, il Comune dal Giudice di Pace

Il 21-05-2020 veniva notificato un atto di citazione proposto da G. D. dinanzi il Giudice di Pace di Reggio Calabria per la restituzione di somme incassate dal Comune di Villa San Giovanni a seguito di pignoramento presso terzi, promosso dalla Sogert.

Villa: un cittadino contesta il pignoramento dalla Sogert, il Comune dal Giudice di Pace
Il predetto pignoramento, veniva impugnato dinanzi alla Commissione Tributaria Provinciale di Reggio Calabria che lo dichiarava nullo, pertanto, come riporta la delibera n.4 del 13-01-2022, al fine di tutelare la posizione del Comune, si è reso necessario costituirsi nel suddetto procedimento nell'udienza dello scorso 18-01-2022, dinanzi al Giudice di Pace di Reggio Calabria.

L'Ente comunale è stato difeso dall'Avv. Fernando Scrivano legale Rappresentante dell’Avvocatura Civica. Attualmente risponde del mandato professionale affidatogli dalla Giunta Comunale di Villa San Giovanni con la deliberazione n. 5 del 31/01/2019 che ha disposto di istituire l’Avvocatura Civica, quale posizione organizzativa dotata di propria autonomia nell’ambito della struttura burocratica dell’Ente con compiti di assistenza e difesa, consulenza giuridica, giudiziale e stragiudiziale.

Google News Per le nostre ultime notizie da GOOGLE NEWSSEGUICI

NEWS