ZTL Porticello, Villa San Giovanni: Ordinanza della Comandante Polizia locale

Con deliberazione della Giunta comunale numero 112 dell’08 luglio 2021 è stato individuato, come ZTL “Zona a Traffico Limitato”, l'abitato di Porticello, con delimitazione tra via Italia Porticello, sottopasso FFSS e torrente Santa Trada, comprese le vie Belvedere e vico Pozzo, con validità dalle ore 09.00 alle ore 19.00 ed accesso consentito ai soli residenti.
Nel periodo estivo, la zona di Porticello, è frequentata da un notevole numero di bagnanti provenienti anche dai Comuni limitrofi, e che tale circostanza, comporta congestione del traffico veicolare, con ripercussioni sulla salute dei residenti della piccola frazione della città di Villa San Giovanni.

ZTL Porticello, Villa San Giovanni: Ordinanza della Comandante Polizia locale
A riguardo, la Comandante del Corpo Polizia locale, con propria ordinanza numero 151 del 19 luglio e pubblicata sull'albo pretorio il giorno 20 luglio 2021, adotta apposita regolamentazione, in via sperimentale, riguardante la disciplina della “Zona a Traffico Limitato” all’interno dell’abitato di Porticello, come segue:
- Divieto di accesso e di circolazione ai veicoli a motore, in via Italia Porticello, tratto compreso tra sottopasso FFSS e Torrente Santa Trada, via Belvedere e vico Pozzo, per il periodo dal 20 luglio 2021 al 31 agosto 2021, dalle ore 09.00 alle ore 19.00.
- E’ consentito l’accesso e la circolazione ai veicoli a motore dei residenti, previo rilascio di permesso, ai velocipedi, ai veicoli delle Forze dell’Ordine, ai mezzi di soccorso, ai veicoli a servizio delle persone invalide, ai gestori di servizi pubblici essenziali.
- Divieto di sosta con rimozione coatta ai veicoli a motore, in via Italia Porticello, tratto compreso tra sottopasso FFSS e via torrente Santa Trada, via Belvedere e vico Pozzo, non muniti di permesso di accesso e sosta quali residenti e domiciliati nelle predette vie.

Il Settore LLPP Qualità Urbana e Ambientale Servizio Manutentivo, mediante personale operativo in carico allo stesso servizio, deve provvedere all'apposizione della segnaletica stradale di avviso temporaneo per l'introduzione del divieto di sosta con rimozione coatta, della segnaletica ZTL, senza di essa la Zona a Traffico Limitato non può esser attivata. La segnaletica deve risultare sempre e comunque di agevole ed immediata lettura da parte dell’utenza stradale.

Google News Per le nostre ultime notizie da Google NewsSEGUICI